Yill: il modulo per lo stoccaggio di energia , per spazi di lavoro mobili ed ecosostenibili

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da qualche anno il mondo del lavoro richiede sempre più flessibilità non solo nei tempi e nelle forme, con la progressiva affermazione di fenomeni quali il telelavoro, ma anche negli spazi, con nuove realtà come il coworking. Il “vecchio” ufficio sembra quindi avviarsi ad un lento declino, mentre nascono idee e progetti innovativi per rendere le attività collegate al lavoro più duttili, agevoli e sostenibili. È questo il caso di Yill, un modulo mobile e di piccole dimensioni destinato allo stoccaggio di energia, progettato dal designer berlinese Werner Aisslinger e prodotto dall’azienda tedesca Younicos, attiva da anni nel settore delle energie rinnovabili.

Con la sua caratteristica forma rotonda, Yill non è soltanto un oggetto dall’aspetto ricercato, un vero e proprio accessorio di design, per arredare gli ambienti in modo raffinato e innovativo, ma è anche una risorsa piena di funzionalità. È stato infatti studiato per fornire energia elettrica in modo del tutto autonomo alla postazione di lavoro, senza l’intralcio di cavi o fili, puntando su praticità e risparmio energetico.

Il modulo è facilmente trasportabile da una stanza all’altra e conserva l’energia in una batteria al litio titanio, sicura, con una buona autonomia e ricaricabile in 4 ore: è sufficiente collegarla ad una presa, meglio ancora se nel contesto di un approvvigionamento energetico interamente derivato da fonti rinnovabili. Yill è in grado di fornire circa 300 watt di potenza e di immagazzinare 1kWh di energia, riuscendo ad alimentare qualsiasi dispositivo elettronico per un lasso di tempo che può arrivare fino ai tre giorni.

Younikos_Yill_01_1

L’assenza di cavi o fili permette di rendere la postazione di lavoro funzionale, mobile ed estremamente flessibile: il team può ritrovarsi ad operare in qualsiasi spazio, in modo semplice, pratico e veloce.

Yill verrà presentato all’interno dello Younicos-Garage al prossimo Fuorisalone 2011, in programma a Milano dal 12 al 17 aprile.

Lisa Vagnozzi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook