Smart working, il trucchetto per una scrivania casalinga ordinata è in una “semplice”… etichetta!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’anno 2020 è stato caratterizzato da un cambiamento profondo di tutte le nostre abitudini, incluse quelle lavorative. Anche se abbiamo ripreso a uscire, non per tutti il lavoro è tornato a svolgersi in ufficio e per molti lavorare significa continuare a svolgere le proprie attività in smart working.

Lavorare dalla propria abitazione è una novità per la gran parte di noi, ma con qualche piccolo accorgimento ricreare una postazione lavorativa diventa più facile.

Avery ti offre strumenti utili per utilizzare al meglio il tuo spazio e fare ordine, con un occhio di riguardo per l’ambiente, oggi più importante che mai.

Etichettare cartelline e contenitori per scrivanie smart

Vista l’emergenza, ci siamo dovuti inventare in pochissimo tempo angoli di casa da adibire a ufficio e non tutti siamo così fortunati da poter disporre di una stanza da dedicare solo alle attività lavorative. È quindi molto importante mantenere tutto in ordine per non aggiungere confusione e ottimizzare gli spazi in maniera funzionale.

Via libera dunque a cartelline e faldoni, che vanno però tenuti ben organizzati.

Etichettare faldoni e cartelline è semplice, con le Etichette bianche in carta Ultragrip coprenti e facili da compilare. Puoi utilizzarle anche per etichettare contenitori e scatole. Fogli e foglietti sparsi non saranno più un problema! Per non parlare del risparmio di tempo e della riduzione dello stress. A questo si aggiunge il fatto che queste etichette sono certificate FSC®, quindi sono prodotte nel rispetto delle foreste, gestite in maniera responsabile. E sappiamo che rispettare l’ambiente anche nel lavoro, è molto importante. Avery infatti è un’azienda che ha molto a cuore la sostenibilità dei propri prodotti.

etichette

Catalogare è fare ordine

Pratiche, dispense, documentazione o anche semplici comunicazioni da archiviare. Probabilmente in ufficio non ti sommerge tutta questa carta, ma adesso è fondamentale organizzarsi. Con le etichette per raccoglitori di Avery, puoi suddividere tutto, per identificare il contenuto dei raccoglitori con estrema facilità. E per organizzare le varie sezioni di ogni archivio o separare documenti diversi puoi utilizzare i pratici divisori per trovare tutto quello che cerchi in poco tempo.

Etichettare penne, matite e strumenti di lavoro

Il materiale che abbiamo in casa ora diventa protagonista delle nostre giornate lavorative. Abituarsi a tenere in ordine penne, matite e accessori, come ad esempio la  spillatrice, è un ulteriore passo verso l’efficienza. Con le etichette per penne e matite di Avery etichettare tutti gli strumenti diventa facile e veloce. Oppure puoi scegliere le mini etichette, anche di dimensioni molto piccole, con collante rimovibile.

etichette

Utilizzare i codici colore

Quando sono tante le pratiche da sbrigare, può essere utile scegliere di contrassegnarle con i codici colore, verde per le pratiche completate, giallo per quelle da rivedere, rosso per quelle da finire. Con i bollini tondi colorati di Avery si risparmia molto tempo.

Stampare le etichette a casa è possibile

Anche in un momento in cui il nostro ufficio è tra le mura di casa, ottenere un risultato professionale nella stampa delle etichette non solo è possibile, ma può aggiungere quel tocco di creatività che rende il tutto più piacevole. Con il software Crea e Stampa Online di Avery trovi idee, template e soluzioni per progettare e stampare l’etichetta ideale per ogni uso.

Fidati, è Avery.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook