Stanco del tuo lavoro? Trasferisciti alle Maldive per prenderti cura delle tartarughe

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete esperienza, amore e talento particolari nel badare alle tartarughe? Se il vostro sogno è anche quello di esplorare le Maldive, ecco il lavoro che fa per voi. C’è tempo fino al 30 giugno per candidarsi ad uno stage di due settimane in un posto da sogno.

Il Marine Turtle Rescue Sanctuary presso il Coco Palm Dhuni Kolhu Resort nell’atollo di Baa è infatti alla ricerca di un volontario che si occupi delle tartarughe che vivono sul posto. È in questo centro, infatti, che hanno bisogno di uno stagista in grado di occuparsi delle tartarughe locali, affiancando veterinari esperti, e che dovrà raccontare l’esperienza attraverso Instagram.

In particolare, il volontario sarà tenuto a:

  • nutrire le tartarughe
  • pulire i serbatoi di raccolta
  • osservare interventi chirurgici e procedure mediche
  • partecipare alle missioni di salvataggio per raccogliere le tartarughe in difficoltà
  • assistere con il rilascio di tartarughe riabilitate nell’oceano
  • interagire con gli ospiti che visitano il centro dando loro informazioni sulle tartarughe che soggiornano nel centro
  • pubblicare sulle piattaforme di social media dell’Olive Ridley Project, per aggiornare i progressi e mostrare il dietro le quinte del centro di soccorso.

tartaruga Maldive

I requisiti richiesti sono la maggiore età, saper nuotare e una forte passione per le tartarughe marine. Questo programma di volontariato si adatta idealmente a coloro che desiderano saperne di più sulla medicina della tartaruga marina e sul primo soccorso e per sperimentare ciò che serve per lavorare con questi animali allo stato selvatico.

Sul bando si informa, inoltre, che ai volontari è richiesta una donazione per coprire gli spostamenti, vitto, alloggio e contribuire al finanziamento del funzionamento del centro di soccorso:

  • 2 settimane: $ 1,385 a persona
  • 3 settimane: $ 1,985 a persona
  • 4 settimane: $ 2,185 a persona

Per partecipare alla selezione, occorre iscriversi al sito web Coco Collection, entro il 30 Giugno. I candidati dovranno inviare un video o una lettera di presentazione che indichi le motivazioni che lo spingono a voler vivere questa esperienza.

Qui tutte le informazioni.

Germana Carillo
Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook