Antartide: cercansi medici e tecnici per missione alla stazione Concordia

stazione Concordia

Hai sempre sognato di vivere un’esperienza unica tra ghiacci perenni in un paesaggio suggestivo e remoto? L’Antartide ti aspetta! È partito, infatti, il reclutamento di medici e tecnici per missione di un anno alla stazione Concordia.

Entro il 18 aprile 2018 è possibile presentare domanda per lavorare 12 mesi (da novembre 2018 a novembre 2019) presso la stazione italo-francese sul plateau antartico a oltre 3mila metri di altitudine, nell’ambito della 34ima spedizione italiana in Antartide.

Le figure richieste

Sono richiesti medici con documentata esperienza nell’area dell’emergenza, un tecnico elettronico e un tecnico informatico.

La selezione sarà effettuata dall’Unità Tecnica Antartide dell’ENEA, che come ogni anno si occuperà di costituire e formare il gruppo tecnico-logistico di supporto alle attività scientifiche presso la base scientifica internazionale.

Requisiti e come candidarsi

Può candidarsi esclusivamente personale già dipendente di Strutture sanitarie pubbliche (per i medici), Enti pubblici di ricerca e Università (per i due tecnici) con contratto a tempo indeterminato o che copra tutto il periodo in esame. Per tutti sarà necessario il nulla osta dell’ente di appartenenza.

Per maggiori informazioni e inviare la candidatura, clicca qui

Potrebbe interessarti anche:

AAA cercasi travel blogger disposti a viaggiare gratis in tutta Europa

Roberta Ragni

Foto

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

tuvali
seguici su Facebook