riciclare_in_ufficio

Credete forse che riciclare i rifiuti sul posto di lavoro sia poi così diverso dal riciclaggio domestico? Spesso si pensa erroneamente che il riciclaggio sul posto di lavoro sia sempre responsabilità di qualcun'altro. Tuttavia, se alcuni compiti sono degli addetti alle pulizie, ci sono molte altre cose che ognuno di noi può fare per aiutare l'ambiente negli uffici e nei luoghi di lavoro che frequentiamo ogni giorno, contribuendo così a renderli sempre più posti efficienti anche dal punto di vista ambientale.

Servizi di riciclaggio

Negli ultimi anni è stato rilevato, nel corso di indagini campionarie, un interesse crescente fra le aziende al rispetto degli standard internazionali relativi alla gestione ambientale. Con l'adesione volontaria alla ISO 14000 l'organizzazione certifica di avere un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività. Questo comportamento giustifica una maggiore inclinazione delle organizzazioni aziendali al miglioramento sostenibile, alla prevenzione dell'inquinamento, all'eco compatibilità.

Richiedere un servizio di riciclaggio per un'impresa significa sostenere dei costi. Data la loro non obbligatorietà, spesso finiscono nel dimenticatoio. In tutti i Comuni esistono servizi appositi dedicati a uffici, ristoranti o negozi. L'AMA, l'azienda municipallizata di Roma, ad esempio, offre questo servizio il cui costo varia in base alla modalità del ritiro (al piano stradale o al piano abitazione/attività lavorativa), al volume di ingombro e alla tipologia del materiale da ritirare.

Collaborazione green partecipata

Se l'impresa fa del riciclaggio una scelta partecipata, al fine di contribuire a dare un'immagine aziendale di una più corretta gestione ambientale, allora ogni impiegato sarà coinvolto nel processo di riciclaggio dei materiali di scarto che finiranno nella spazzatura in quantità via via inferiori. Facilitare questa politica significa renderla sempre più facile, definendo appositamente delle aeree per la raccolta differenziata, dove chiunque potrà depositare i propri rifiuti riciclabili e aderire con convinzione a comportamenti ecosostenibili. È una pratica green e intelligente che aiuta a migliorare l'identità aziendale e le abitudini di tutti. Alcune soluzioni vincenti che aiutano a innalzare il brand dei servizi offerti consistono ad esempio nel realizzare aree luminose per il riciclaggio, attraenti e facilmente identificabili. Per rendere il tutto ancora più efficace e trasparente, assicurarsi che tutti aderiscano alla politica del riciclaggio creando partecipazione e informazione attraverso e-mail interne, bacheche, manuali sull'organizzazione e le competenze del personale, e qualsiasi altra forma di comunicazione interna.

Cosa riciclare e come ridurre i rifiuti in ufficio

Proprio come per il la raccolta differenziata domestica,ci sono molti materiali che possono essere riciclati anche sul posto di lavoro. Ecco alcune idee da prendere in considerazione:

1-Carta e Cartone

Chi non ha mai stampato qualche copia di troppo in ufficio? Come riutilizzare i fogli stampati inutilmente o cestinati in anticipo? Piuttosto che buttare via pagine inutilizzate, riciclatele creando piccoli block-notes o post-it utili in ogni momento. Sicuramente riciclare carta e cartone aiuta a ridurre la quantità di rifiuti che produciamo giornalmente e se decidete di stampare fatelo da entrambi i lati: l'ambiente vi ringrazierà.


2-Quotidiani

I giornali sono realizzati con un materiale cartaceo e inchiostro diverso dai fogli A4 per la stampa. Per un corretto riciclaggio si dovrebbero separare i due materiali. Se si considera che quasi ogni membro del personale può disporre di un giornale al giorno, data la quantità di giornali da cestinare a fine settimana,è fondamentale che ci sia un servizio specifico di raccolta e riciclaggio di questo materiale.


3-Altri rifiuti e materiali da costruzione

Il riciclaggio in ufficio è ben diverso da quello necessario in un'impresa edile o per altra attività commerciale o per un giardiniere. Nonostante ciò anche per questi settori c’è bisogno di un servizio attivo di riciclaggio di materiali come il legno , i mattoni o i rifiuti organici.


4-Cartucce per stampanti

Riciclare le cartucce della stampante è un altro modo per contribuire alla salvaguardia dell'ambiente. Ci sono numerosi servizi aziendali (ad es. Eco store) che prevedono la consegna delle cartucce usate, le quali vengono ricaricate d'inchiostro e rese disponibili per un nuovo utilizzo, oltre a tantissime novità sulle nuove stampanti ecologiche.


5-Rifiuti elettronici

La maggior parte delle imprese del 21° secolo per funzionare hanno bisogno di impianti elettrici e dispositivi tecnologici. Come risposta ai continui avanzamenti della tecnologia, molte attrezzature elettriche e non solo, ormai vecchie e in disuso, vengono accantonate e abbandonate in qualche magazzino. Esistono aziende autorizzate e centri di smaltimento RAEE dedicati alla raccolta di questi materiali, che eliminano tutte le informazioni memorizzate prima di re-inserirle in commercio con l'aggiunta di nuovi componenti. In base alla Normativa RAEE (DLgs n.151 del 2005 su direttive europee), i produttori di computer e altri apparecchi elettrici sono obbligati per legge a fornire questo servizio di riciclaggio secondo il sistema RAEE .


6- Cancelleria: un Kit da riciclare

In ufficio non si utilizzano certo solo giornali o copie stampate: c'è un intero kit destinato al riciclaggio composto da matite, quaderni, penne, gomme, temperini, altri oggetti di plastica o di metallo ... Per questo, fornire alle imprese servizi locali di riciclaggio efficienti e a costi sostenibili è un passo avanti importante a favore dello sviluppo sostenibile.
Michela Silvestri

Leggi anche come risparmiare carta in ufficio


forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram