benefit cucinelli

Quali benefit vi piacerebbe ricevere a lavoro? Già avere la fortuna di averne uno, di questi tempi è cosa invidiabile, ma di sicuro mettere i dipendenti in condizioni ottimali, incentivandoli con agevolazioni, sconti e bonus, aumenta la produttività e la soddisfazione dei lavoratori. E proprio con questo obiettivo che un'azienda italiana, già nota per le suo politiche di welfare integrato,  ha adottato nuovi benefit al di là del classici telefono o auto aziendale. Come ad esempio la casa per le vacanze gratuita ai dipendenti in ferie. L'azienda in questione è il Colorificio San Marco, una piccola-media azienda che sta facendo scuola.

Welfare integrato: il primo passo è stato l'ascolto dei lavoratori 

Un nuovo accordo con i lavoratori varato a gennaio ha introdotto per i dipendenti del Colorificio San Marco un aumento del bonus personale del 15% (max 4.500 euro per ogni lavoratore) e una serie di benefit. L’idea nasce qualche anno fa, nel 2013, quando si iniziava a pensare a come applicare il concetto di “welfare integrato” in una realtà medio-piccola. La scelta dell’azienda è partita da un presupposto: vantaggi non soltanto economici ma anche “comodità”, grazie alla possibilità di ottenere servizi in cambio della cessione di una parte dello stipendio.

I benefit oggi vanno da un bonus sugli straordinari a premi di produzione, da case vacanze gratuite ad un piano di stage estivo retribuito per i figli, mentre è in preparazione il Progetto Academy, uno spazio in azienda in cui i dipendenti potranno dedicarsi a corsi, palestra e attività varie mentre sono in pausa o al termine della giornata lavorativa.

Ma il primo passo per decidere su quali benefit puntare è stato un sondaggio condotto tra tutti i lavoratori senza esclusioni, in modo da poter tenere conto di tutte le esigenze.

Lavoratori diversi, benefit diversi

Al Colorificio San Marco lavorano persone con famiglie ma anche molti single. Per questi ultimi ad esempio sono disponibili buoni acquisto su Amazon o iscrizioni alle palestre, oltre a vari corsi. Per chi ha figli sono state immaginate soluzioni come ad esempio stage estivi con rimborso di 500 euro e vitto. Tutti hanno poi la possibilità di ordinare la spesa online e farla recapitare in azienda; i fornitori sono scelti tra coloro che esibiscono una certificazione sociale per il corretto utilizzo della manodopera o dell’ambiente.

E poi gli appartamenti gratuiti al mare, frutto dell’esistenza di alloggi di proprietà dell’azienda a Marina di Montemarciano, dove c’è un’altra sede e dove 2 famiglie alla volta possono prenotarsi e trascorrere un periodo di ferie da Pasqua a Ottobre; altri alloggi da quest’anno saranno disponibili a Marcon (Ve).

Intanto è in fase di sviluppo il Progetto Academy e si valutano ancora più approfonditamente le esigenze espresse. Si pensa ad esempio a Medjugorje: qui l’azienda ha un’altra sede produttiva e potrebbe essere una buona soluzione per soddisfare chi vorrebbe recarsi qualche giorno seguendo la propria fede religiosa, anche in questo caso utilizzando gli alloggi che Colorificio San Marco potrebbe rendere disponibili.

Il bonus cultura di Brunello Cucinelli

Un’altra azienda italiana che desta ammirazione per il trattamento riservato ai propri dipendenti è quella di Brunello Cucinelli. Uno dei benefit più apprezzati – e purtroppo meno applicati – era stato il rimborso delle spese sostenute in cultura: acquisto di libri, abbonamento a teatro, biglietti del cinema o di musei, tutto questo torna nelle tasche dei dipendenti a fine anno fino a 1000 euro se in coppia, o fino a 500 se single. Un regalo di Pasqua dello scorso anno, in linea con lo spirito che anima l’azienda umbra e il fondatore, amante dell’arte e della cultura, che sostiene: “La creatività è solo dove c'è la bellezza".

Benefit aziendali e uffici green: altri spunti interessanti

Anche il fotovoltaico tra i benefit

Perché non offrire benefit green ai dipendenti? È un buon modo per diffondere pratiche sostenibili e impegnarsi a favore dell’ambiente. Qualche tempo fa Cisco Systems, 3M, e Kimberly-Clark hanno offerto ai propri dipendenti sconti e leasing tramite il programma Solar Community, dedicato all’acquisto di pannelli solari. Il programma era dedicato ai dipendenti di Usa e Canada ed era patrocinata dal WWF.

Anna Tita Gallo

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram