kaitangata

In una piccola cittadina nel sud della Nuova Zelanda ci sono troppi posti di lavoro e potenzialmente poche persone che potrebbero occuparli. Il luogo in questione è Kaitangata, un angolo di paradiso verde vicino alla costa di South Otago che conta appena 800 abitanti.

Per ripopolare la città e rilanciare l'economia, il sindaco Bryan Cadogan e i suoi cittadini hanno lanciato un piano di reclutamento che prevede un pacchetto completo, ovvero la possibilità di acquistare una casa e un appezzamento di terra a un prezzo che si aggira tra i 150mila e 200mila euro.

In cambio viene offerto un lavoro nelle industrie vicine che hanno carenza di personale e che per anni sono state costrette a diminuire la produzione o a mettere a disposizioni navette per l'impiego di lavoratori dalle città vicine. Insomma, anche se sembra assurdo, esiste nel mondo un luogo dove i giovani disoccupati sono due su 800.

In pochissimo tempo il sindaco Cadogan annuncia sul proprio profilo Facebook che in tantissimi hanno risposto al suo annuncio:

"Grazie a tutti coloro che hanno commentato o mi ha mandato un messaggio personale. Di certo non mi aspettavo che questa storia diventasse mondiale! Ho ricevuto centinaia di e-mail e messaggi da parte di persone in tutto il mondo, che vogliono sapere di più sulla nostra bellissima città. (....). Chi vive fuori dalla Nuova Zelanda deve controllare sempre le norme sull'immigrazione, per capire se si hanno i requisiti per vivere e lavorare qui, bisogna fare riferimento a questo link.

Qualora si abbiano i requisiti e si vuole sapere di più sui pacchetti di case e terre o informazioni sui posti di lavoro a disposizione si può contattare i[email protected] o il sito web".

nuova zelanda

 

kaitangata

LEGGI anche: BORGHI ABBANDONATI: IN ITALIA SONO 1500 E RISCHIANO DI SCOMPARIRE PER SEMPRE (FOTO)

Il problema dello spopolamento dei piccoli borghi, invece, è un problema che esiste anche in Italia dove tanti paesini stanno scomparendo, molti di questi stanno cercando di rilanciare l’economia attraverso azioni di turismo solidale. Ultimamente poi, alcuni sindaci stanno optando per la vendita delle case a un euro in cambio della ristrutturazione.

LEGGI anche: BORGHI ABBANDONATI: CASE IN VENDITA A UN SOLO EURO DALLA SARDEGNA ALLA SICILIA

LEGGI anche: LATURO: UN BORGO FANTASMA DA RECUPERARE IN MODO SOSTENIBILE

L’obiettivo quindi è comune, quello di non far morire i luoghi sparsi in tutto il mondo.

Dominella Trunfio

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog