cane ufficio

Pet therapy in ufficio. Se a lavoro sei particolarmente stressato, porta con te il tuo cane e vedrai che tutti sarann più contenti....e produttivi. Pare, infatti, che a portare Fido tra le scrivanie e i pc dell'ufficio ne risentano positivamente la soddisfazione personale e la collaborazione con gli altri. E pure la comunicazione andrebbe a gonfie vele, con tanto di sorrisi, frasi gentili e clima disteso.

Una ricerca condotta un paio di anni fa dalla Virginia Commonwealth University ed eseguita alla Replacements, Ltd., un'organizzazione che ha circa 550 dipendenti, parlava chiaro: vi è un evidente calo di stress durante il giorno e una resa migliore per coloro che portano il proprio cane in ufficio o per chi interagisce con loro durante le ore di lavoro. Non solo: ad aumentare è anche il grado di comunicazione e l'attività fisica, dettata soprattutto dalla necessità di portare i cani a fare due passi.

"La presenza di un animale domestico ha un basso costo - ha dichiarato il professor Randolph T. Barker, direttore del gruppo di ricerca - e rappresenta una pronta soluzione per migliorare il benessere in ufficio, ne possono beneficiare in molti e può aumentare la soddisfazione organizzativa e la percezione di sostegno".

Ecco allora i 5 benefici di avere Fido tra i piedi in ufficio:

MOVIMENTO. Affinché possa stare con noi almeno 8 ore lavorative, il cane deve necessariamente sgranchirsi le zampe ogni 2-3 ore. È per questo che il cane in ufficio consente di fare anche quel minimo di movimento con una mini-passeggiata che giova anche alla nostra salute

PRESSIONE e COLESTEROLO. Per lo stesso motivo, le opportunità di esercizio (e di socializzazione), garantiscono livelli di pressione abbattuti e colesterolo sotto controllo.

COCCOLE e CAREZZE. Accarezzare un cane può aumentare la serotonina e la dopamina, il che può portare a lavoratori più felici e più produttivi.

COMUNICAZIONE e COLLABORAZIONE. Il nostro amico peloso facilita il rilassamento e i rapporti tra i colleghi e fa stringere amicizie più facilmente. In genere, chi possiede un cane si sente meno solo, ha maggiore stima di sé e quindi è più estroverso e lavora meglio in gruppo.ù

PRODUTTIVITA' : riducendo lo stress e migliorando la comunicazione con i colleghi aumenta anche la produttività, un aspetto che il nostro capo non potrà sottovalutare.

Infine, vogliamo mettere le lezioni che dà un cane in merito all'affetto, all'educazione, al rispetto e alla responsabilità?

Tutto può un amico pelosetto, anche renderci l'ufficio un posto incantevole! Ma siamo sicuri che tutti siano d'accordo? È senza dubbio necessario che nel vostro luogo di lavoro ci sia una vera e propria "politica del cane", con tanto di regole e confini. È ovvio, quindi, che colleghi e responsabile in primis debbano essere accondiscendenti e assicurare a voi e al quattro zampe a seguito una serena e gioviale convivenza.

Non aspettatevi che tutti siano entusiasti della vostra scelta, per cui dare "fastidio" il meno possibile è la tattica giusta: assicuratevi, quindi, che il cane abbia cibo e acqua a sufficienza e abbia a disposizione alcuni suoi giocattoli in modo da renderlo il più autonomo possibile. Mettete al sicuro anche i cavi dei computer e rendete confortevole quanto più possibile lo spazio che assegnate a Fido, che, in ogni caso, dovrà essere già abituato a stare tra le persone.

Vedrete che portare un cane in ufficio sarà un'esperienza divertente per tutti!

Germana Carillo

LEGGI anche:

Il cane in ufficio? Aumenta la produttività e presto potrebbe essere consentito anche in Italia

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram