procrastinare

PROCRASTINARE - "Non fare oggi quello che potete fare domani" è il vostro motto? La vostra agenda è piena di impegni e non riuscite a tenere fede e a tutti? Siete sempre in ritardo? Le consegne al lavoro sono il vostro incubo, oppure vi fate cogliere da pigrizia e distrazioni? L'arte del rimandare sia sul lavoro che nella vita personale è il vostro modus operandi? Non preoccupatevi, alla tendenza a procrastinare esiste più di una soluzione.

Scegliete le tecniche e i consigli che preferite e provate a metterli in pratica. Guadagnerete tempo prezioso, vi organizzerete con più facilità e lavorerete meglio.

1) Provate la Tecnica del pomodoro

La Tecnica del pomodoro serve per migliorare e ottimizzare la gestione del proprio tempo, a lavorare meno, anche se talvolta più intensamente, e ad avere più tempo libero. Grazie a questa tecnica dovreste riuscire a portare a termine i vostri compiti resistendo alle interruzioni, concentrandovi sulla conclusione e monitorando i progressi compiuti. Il tutto grazie ad un timer che vi terrà in riga.

Leggi anche: Tecnica del pomodoro: come gestire il tempo e aumentare la produttività

2) Suddividete il lavoro

Se dovete affrontare un compito poittosto impegnativo, suddividetelo in piccoli passi. Vi potrete concentrare su una parte del lavoro alla volta, in modo da sentirvi meno schiacciati dalla mole complessiva. Con una semplice suddivisione tutto sembrerà più gestibile, anche le parti più noiose. Provare per credere.

3) Riordinate la scrivania

Riordinate la vostra scrivania e create intorno a voi un ambiente che vi possa stimolare a lavorare senza distrazioni. Se siete dei freelance e potete organizzare il vostro ufficio o studio come preferite, date vita ad un ambiente che vi faccia sentire ispirati, ricordando che potreste avere bisogno di alcune modifiche a ciò che vi circonda dopo qualche tempo, per evitare la noia. Sapete, poi, che coltivare una pianta in ufficio o sulla scrivania aumenta la produttività?

4) Create un calendario e rispettatelo

Dopo aver suddiviso il vostro lavoro in tanti piccoli compiti da portare a termine in un lasso di tempo prestabilito, componete con precisione il vostro calendario delle scadenze e fate in modo di rispettarlo il più possibile. Siate consapevoli che anche un piccolo ritardo potrebbe scombinare la vostra perfetta tabella di marcia. Calcolate degli imprevisti per tutelarvi, non dimenticate le pause, ma fate in modo di non rimandare gli impegni.

4) Mettete le priorita' in cima alla lista

Le priorità devono essere sempre in cima alla vostra lista degli impegni. Sembra un consiglio banale, ma spesso purtroppo si tende a dedicarsi con maggior impegno ai compiti piacevoli, piuttosto che alle incombenze urgenti, magari sgradevoli. Ma tutta la vostra attenzione deve essere rivolta innanzitutto alle priorità e alle urgenze, che tra l'altro potranno ridursi se sono causate dai vostri ritardi e se imparerete ad organizzarvi al meglio nella gestione del tempo.

5) Eliminate le distrazioni

Chi lavora al computer e chi ha sempre lo smartphone a portata di mano è una delle prede migliori delle distrazioni. Account di posta non professionali, profili Facebook, blog e siti aggiunti ai preferiti e social network in generale sono i maggiori responsabili delle distrazioni. Provate ad annullare le notifiche sonore dei social che non vi servono per lavoro, cercate di controllare le e-mail a scadenza regolare, ma non in modo compulsivo, e spogliate il deskpot del Pc da tutto ciò che potrebbe attirare la vostra attenzione e farvi perdere tempo.

6) Parlate dei vostri progetti

Parlate con gli amici e con la famiglia dei vostri progetti e obiettivi. In questo modo sarete obbligati ad annunciarli ad alta voce, o altrimenti per iscritto, e ne prenderete consapevolezza. Un ulteriore vantaggio riguarda l'atteggiamento positivo di chi vi circonda nei vostri confronti. Le persone care sapranno incoraggiarvi, spronarvi e aiutarvi nel modo giusto se spiegherete loro la vostra situazione.

7) Ispiratevi a chi ce l'ha fatta

Avete un sogno importante ma temete che per voi sia troppo difficile realizzarlo? Ispiratevi a chi ce l'ha fatta e chiedete loro dei consigli utili su come organizzare le tappe che vi porteranno al compimento dei vostri desideri entro un periodo da stabilire. In questo modo potrete organizzarvi al meglio e programmare la vostra vita lavorativa e non in base ai vostri sogni e obiettivi.

8) Ridefinite i vostri obiettivi

Se vi scoprite a procrastinare per un periodo di tempo prolungate, riflettete. Può darsi che gli obiettivi fissati in precedenza non corrispondano più ai vostri desideri. Prendetevi una pausa, scegliete il weekend più vicino e ridefinite i vostri obiettivi, i desideri e le aspettative legate alla vostra carriera (e non).

9) Cogliete l'attimo

Perché procrastinate? Forse a causa del pensiero ricorrente che vi suggerisce che "non è questo il momento adatto per agire". Se ve ne rendete conto, provate a cogliere l'attimo e non perdete tempo. Le ore fuggono e non ritornano. Se vi mettette subito all'opera il traguardo potrebbe apparire molto più vicino di quanto pensiate.

10) Organizzate impegni piacevoli

Prima il dovere e poi il piacere. Cercate di non dimenticarlo, soprattutto se siete sotto stress e sovraccarichi di lavoro. Significa che, dopo una giornata impegnativa, vi meritate una ricompensa. Ma il vostro procrastinare potrebbe far saltare non soltanto le scadenze di lavoro ma anche i momenti piacevoli da dedicare al relax e da passare con gli amici. Quindi organizzate la vostra agenda arricchendola di momenti piacevoli: gli appuntamenti di svago vi spingeranno a concludere sempre il vostro lavoro in tempo.

Marta Albè

Leggi anche:

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram