Arriva “Shit Box”, il WC portatile da valigia

immagine

Viaggiatori che state leggendo è proprio con voi che parlo. Quante volte vi sarà capitato nel corso delle vostre avventure intorno al mondo di dover combattere con atroci dissenterie, catapultarvi in un – presunto – bagno ed essere costretti a “lasciarsi andare” in condizione igieniche veramente estreme e fatiscenti. Bene, da oggi c’è un originale e creativo rimedio che è, inoltre, completamente eco-friendly.

Stiamo parlando di Shit Box, un WC portatile di cartone, totalmente ripiegabile e praticissimo da utilizzare come e quando si vuole. Questa invenzione è prodotta dalla Brown Corporation e nasce dalla mente di Richard Wharton creativo inglese molto noto nel mondo della comunicazione. Anche lui è un patito del viaggio on the road e una volta durante un suo soggiorno esotico si ritrovò in tenda con solo una scatola vuota di Kleenex… da lì cominciò a pensare fino ad arrivare a disegnare questa toilette da viaggio fatta di cartone. Una riflessione poco elegante e piuttosto umoristica, senza dubbio, ma incredibilmente efficace.

Anche se questa trovata ha un non che di grottesco e comico, in realtà è veramente innovativa e funzionale, soprattutto per la facilità con la quale si monta e ripiega. Di seguito potrete osservare come, in sei facili passaggi, potete montarla, metterla in piedi e utilizzarla beatamente, senza dover fare gli equilibristi (evitando di poggiarsi su sporco e batteri come accadde quando la si fa i bagni pubblici) e avendo quella sensazione – anche se in capo al mondo – di sentirsi un po’ di più a casa propria. Da notare, inoltre, l’ultima immagine che senza troppi misteri e criticismi rende chiaro una volta per tutte (se ancora non avevate capito) di cosa si sta parlando!

immagine

Il prezzo è estremamente competitivo ed è acquistabile facilmente on-line. Con soli 29,02€ ci portiamo a casa (spedizioni incluse) la scatola + 50 bustine. I rispettivi prezzi sono, invece, di:

SHIT BOX: 17,41€;

BUSTINE: 1,16€ (10 pezzi);

Doveroso di menzione è anche il simpatico concorso pubblicato sul sito del prodotto. Facendo foto e video scherzosi e caricandoli sul sito stesso ci sono in palio 50 sterline (quasi 60,00€) e se vincete sia in video che in foto la quota si raddoppia! Eccovi, insomma, una nuova trovata da prendere seriamente in considerazione..

Alessandro Ribaldi

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook