Il suggestivo vicolo del bacio, che regala la felicità a chi si ama

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ricordate la storia di Cenerentola? Solo che qui i ruoli sono invertiti. Siamo a Guanajuato in Messico, una splendida città conosciuta per El Callejon del Beso, ovvero il vicolo del bacio.

Ogni giorno qui, soprattutto nel periodo di febbraio e nel giorno di San Valentino, le coppie di innamorati fanno la fila per potersi dare un bacio nel terzo gradino di quello che è stato soprannominato appunto, il vicolo del bacio.

Si dice che un bacio sotto il balcone regali quindici anni di felicità ai fortunati. Secondo la leggenda due giovani Carmen e Luis, erano follemente innamorati ma il loro amore era contrastato dal padre di lei.

vicolo del bacio messico

©Joseph GTK/Shutterstock

vicolo del bacio messico

©imeduard/Shutterstock

vicolo del bacio messico

©eskystudio/Shutterstock

 

vicolo del bacio 2Foto

vicolo del bacio 3Foto

Luis era un umile minatore mentre, il padre della ricca ragazza, sognava per lei un matrimonio da favola con un anziano nobiluomo spagnolo. Scoperta la storia, Carmen venne rinchiusa in casa ma Luis pensò bene di trasferirsi nella casa di fronte.

I due palazzi in questione sono appunto quelli del vicolo del bacio, talmente vicini che i due amanti per un po’ di tempo, riuscirono a tenere viva la loro passione, scambiandosi effusioni dai rispettivi balconi.

Il padre di Carmen però riuscì a scoprire tutto e uccise la figlia di fronte a Luis che disperato baciò per l’ultima volta la mano dell’amata. Da allora, il vicolo di Guanajuato, è detto vicolo del bacio e raccoglie a sé tantissime coppie innamorate perché, chi riesce a baciarsi qui, allontana le sofferenze d’amore.

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook