Valanga travolge tre escursionisti sul Monte Giovo, una vittima di 34 anni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una valanga ha travolto tre escursionisti intenti a scalare i canali del Monte Giovo. Erano partiti dal rifugio Vittoria con piccozze e ramponi lungo il canale Joe Condor, tra il Lago Baccio e il Monte Giovo. Dopo circa 300 metri di salita, la valanga li ha travolti.

Se due persone fortunatamente si sono salvate, sfiorate soltanto dalla valanga, un terzo escursionista non ce l’ha fatta.

Il Soccorso Alpino e Speleologico dell’Emilia Romagna è arrivato in loco con l’elicottero ma ha dovuto scalare la montagna a piedi fino al punto del distacco, che non era altrimenti raggiungibile. Ed è in quest’area che hanno ritrovato il corpo di un 34enne di Modena, nativo di Pescara. Ma ormai era troppo tardi per salvarlo.

FONTE: Saer

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook