“Pensionato che si aggira presso i cantieri di lavoro”, la parola Umaréll entra nel dizionario d’italiano Zingarelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Descritti dallo scrittore Danilo Masotti e poi diventati definitamente celebri con una puntata de L’Eredità, gli Umarélls entrano ora anche nel vocabolario d’italiano. Appassionati vecchietti “a guardia” dei cantieri, gli Umarélls vengono descritti dettagliatamente superando così ogni confine dialettale.

È lo Zingarelli nell’edizione 2021 a consacrare la parola di origine bolognese, quell’ “omarello”, quell’ometto guardingo, indicata come nata nel 2007, anno in cui è uscita per Pendragon la prima edizione del volume “Umarélls” proprio di Masotti.

La parola ‘arancini’ (e non arancine) aggiunta nel prestigioso Oxford English Dictionary

Pensionato che si aggira, per lo più con le mani dietro la schiena, presso i cantieri di lavoro, controllando, facendo domande, dando suggerimenti o criticando le attività che vi si svolgono”, è la definizione di umarèll nel dizionario Zingarelli.

 

Mai e poi mai avrei immaginato che dall’incontro fortuito con un anziano signore a passeggio col cane nel parcheggio ghiacciato di un noto cinema di Rastignano (Bologna) alle prime luci della mattina del 4 febbraio 2005 (momento topico in cui ho ideato questo termine col significato con cui lo intendiamo adesso), la parola umarell e il suo plurale umarells sarebbero finiti sul dizionario della lingua italiana“, racconta Masotti all’Ansa.

eredità

Già – conclude – ero contentissimo quando le Edizioni Pendragon mi pubblicarono l’omonimo libro nel 2007, che nel 2017 ha vinto il premio Pino Zac nell’ambito del Festival Nazionale della Satira a Forte dei Marmi; stracontento quando la mia città nell’aprile 2018 ha voluto dedicare proprio agli umarells una piazza; in estasi nel 2020 grazie a un episodio pubblicato su Topolino dedicato agli umarells, ma devo dire che adesso, con la parola inserita sul vocabolario Zingarelli, siamo davvero al top. Che trovarla solo su Wikipedia era poco. W gli umarells e viva me che li ho rivelati al mondo“.

Fonte: ANSA

Leggi anche:

Chiude Utet grandi opere. Addio alla casa editrice più antica d’Italia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook