California: terremoto di magnitudo 7.1, è il più forte degli ultimi 20 anni

La terra torna a tremare in California. Una scossa di terremoto di magnitudo 7.1 ha colpito il Sud, dopo il sisma che c’era stato giovedì di magnitudo 6.4. L’epicentro è stato registrato a 17,6 km da Ridgecrest, la stessa località colpita qualche giorno fa, mentre l’ipocentro a soli 900 metri.

Sono stati mobilitati oltre mille vigili del fuoco che parlano di diversi feriti e incendi causati dal terremoto . Secondo l’Istituto geofisico americano (Usgs), si tratta del più forte terremoto mai registrato nello Stato negli ultimi 20 anni. Il sima è stato avvertito anche in Messico, non si hanno ancora notizie di danni o vittime. La forte scossa è avvenuta venerdì sera alle 20,19 ora locale (5,28 di sabato in Italia).

Ecco le prime immagini sui social:

 

Dominella Trunfio

Giornalista professionista, laureata con lode in Scienze Politiche e con un master in Comunicazione Pubblica e Politica. Vincitrice di due premi giornalistici per la realizzazione di due documentari. A settembre 2017 pubblica "Appunti di antimafia. Breve storia delle azioni della ‘ndrangheta e di quelli che l’hanno contrastata".
Cosmoprof 2020

Scarica la guida sulla clean beauty, il futuro della cosmesi è green

Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook