@Facebook

La vera storia della professoressa sposa che firma il contratto il giorno del matrimonio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sta per iniziare un nuovo anno scolastico in tutta Italia e c’è molto fermento. Alcuni insegnanti ancora devono entrare in servizio e in queste ore sta facendo il giro del web la foto di una professoressa che a Martina Franca, in Provincia di Taranto, è andata a firmare il contratto in abito da sposa.

Come stanno raccontando oggi diversi post sui social ma anche alcuni articoli sui quotidiani, una professoressa di matematica chiamata da una scuola pugliese per entrare in servizio, è andata a firmare il contratto proprio il giorno del suo matrimonio. Lo testimonia una foto in cui si vede l’insegnate vestita in abito da sposa con la penna in mano pronta a mettere la firma sul tanto agognato contratto.

Potrebbe sembrare un fatto quasi “romantico” e da ricordare (e come tale da alcuni è stato raccontato) ma com’è andata veramente?

Come avviene spesso in casi particolari ed eclatanti come questo, migliaia di utenti hanno commentato la storia in maniera più o meno positiva e più o meno pacata (tanti anche i messaggi di auguri) ma alla fine a dare un taglio netto alla vicenda è stata la diretta interessata che ha spiegato come è andata veramente:

Rispondo perché ne sto leggendo di ogni. Non è un posto fisso ma un semplice contratto annuale. Sono stata COSTRETTA ad andare a scuola a firmare altrimenti avrei perso un anno di lavoro. Purtroppo la gente parla senza sapere.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Schär

Schär, alla scoperta di un mondo fatto di cereali e qualità

Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook