Addio a Stella Tennant, muore a 50 anni la top model paladina della moda sostenibile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Look androgini e origini aristocratiche, negli anni era diventata icona della moda sostenibile: muore, appena cinque giorni dopo il suo 50° compleanno, la modella scozzese Stella Tennant. Una morte decisamente improvvisa, ma la polizia britannica precisa che “non c’erano circostanze sospette”. Lascia i quattro figli avuti dal marito, il fotografo David Lasnet.

Resasi nota all’inizio degli anni ‘90 sulle passerelle di stilisti come Karl Lagerfeld e Versace, e sulle copertine di Vogue e Harper’s Bazaar, nel corso del tempo ha lavorato anche a campagne per promuovere un minor utilizzo di energia e per ridurre l’impatto ambientale del fast fashion.

Ci vorrà molto tempo per cambiare le nostre abitudini, ma penso che questo sia ovviamente un passo nella giusta direzione”, disse la Tennant al The Guardian l’anno scorso.

Una delle sue ultime apparizioni in pubblico risale a gennaio 2020, quando aveva partecipato alla sfilata Haute Couture di Valentino, alla Fashion Week di Parigi.

In quella circostanza aveva raccontato di riutilizzare vestiti in suo possesso dagli anni ‘90 e di comprare solo cinque capi nuovi all’anno.

Alla mia età penso che sia probabilmente abbastanza normale che tu non sia interessato a consumare, e non ami più lo shopping tanto quanto quando sei molto più giovane. Dobbiamo tutti pensare un po’ più in profondità”.

Nipote di Andrew Cavendish, XI duca del Devonshire, e di Deborah Mitford, una delle sei sorelle Mitford, la famiglia di Stella ha per ora chiesto il rispetto della privacy.

Fonte: BBC

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook