Concerto death metal: ragazzo disabile sollevato dal pubblico per aiutarlo a vedere meglio

Disabile sollevato a un concerto

Quando a diventare virali sono i gesti di umanità è tutt’altra cosa! Così è successo durante il Resurrection Fest in Spagna, quando un ragazzo disabile in sedia a rotelle è stato sollevato dal pubblico, per poter ammirare il concerto da una prospettiva decisamente migliore.

Immortalato in un video di pochi secondi da una delle spettatrici del Festival, Marta Senn, si è fatto conoscere al mondo intero! La ragazza ha commentato il gesto con poche, toccanti, parole:

«Enorme pubblico della Resurrezione, per un festival per tutti!»

Altre immagini che lo ritraggono mentre esulta guardando i suoi cantanti preferiti, sono poi state pubblicate su Twitter.

Uno dei ragazzi che hanno aiutato Alex, questo il nome del giovane disabile, è stato Pedro Serrallet, che ha dichiarato sempre su Twitter di averlo fatto volentieri perché aiutare il prossimo non costa nulla. Di questi tempi è un suggerimento per niente scontato, da tenere bene a mente!

Un gesto simile risale al 2017, quando durante un concerto dei Coldplay, in quel di Dublino, un ragazzo disabile su sedia a rotelle era stato sollevato dalla folla e portato fino al palco, per permettergli di suonare l’armonica insieme al suo mito, Chris Martin. A dimostrazione che i giovani, checché se ne dica, a volte sanno davvero stupirci!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Twitter

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook