Calzolaio rumeno lancia le scarpe “allungate”, che aiutano le persone a mantenere le distanze sociali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Difficile mantenere le distanze? Axa Magnolia, un’azienda di scarpe rumena, ha lanciato una linea di calzature che ci aiuterà a non contagiarci (comunque a rispettare le distanze consigliate). Con una punta particolarmente pronunciata, sarà difficile indossarle e avvicinarsi troppo al prossimo. Sulla comodità, però, ancora molti dubbi.

In realtà il modello non è stato inventato ora in tempi di coronavirus: come riporta il portale locale Ziua de Cluj, i proprietari dell’azienda ammettono di aver realizzato queste calzature prima della pandemia, ma di averne ora intuito un fine diverso: quello del distanziamento sociale. Innovazione come da definizione: dare a qualcosa di esistente una veste e un utilizzo nuovo.

“Questi modelli sono stati realizzati nel nostro laboratorio a Cluj-Napoca – riferisce l’ideatore Grigore Lup – Le scarpe sono state realizzate per diversi teatri in Romania”.

L’azienda infatti è specializzata nella produzione di scarpe, sandali, stivali per donna, bambino e uomo, in serie o su ordinazione. E produce anche calzature per i teatri di Cluj-Napoca e Târgu-Mureș, ma anche quelle di danze popolari e tradizionali, specifiche per diverse aree geografiche e nazionalità.

Il produttore viene contattato inoltre per calzature militari e, in casi speciali (es. numeri molto grandi che non si trovano nel commercio o per particolari caratteristiche dei piedi), realizza anche scarpe su misura.

Sul sito dell’azienda, ora, queste “improbabili calzature” sono proprio vendute come adatte al distanziamento sociale, e si invita ad ordinare numero e colore, specificando che per i numeri grandi (> 41 per le donne e> 45 per gli uomini) viene addebitato un costo aggiuntivo che varia in base al modello (ce ne sono infatti diversi sempre con la punta pronunciata).

Le scarpe social distance si uniscono dunque agli altri tentativi di convivere con il coronavirus, proposti da designer di ogni genere.

Ma saranno comode da portare?

Fonti di riferimento: Ziua de Cluj / Axa Magnolia

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Deceuninck

Come scegliere gli infissi giusti per una casa ecosostenibile

Cristalfarma

Meteorismo e pancia gonfia? Migliora la tua digestione con l’alimentazione e non solo…

Carnitina

Benefici, controindicazioni e quando è consigliato assumerla

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook