Divelta e rubata a Milano la targa dedicata a Peppino Impastato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Di fronte al circolo di Rifondazione Comunista di Lambrate (Milano) si trovava una targa dedicata a Peppino Impastato. Questa, in piena notte, è stata divelta e rubata da ignoti.

Nella notte tra il 28 e il 29 dicembre tre uomini incappucciati, ancora non identificati, hanno rubato la targa dedicata a Peppino Impastato che si trovava in Via Porpora 45, in zona Lambrate a Milano.

Un gesto vile, un vero e proprio sfregio contro la memoria di un uomo che ha sfidato la mafia e che è morto combattendo per la legalità.

Infatti Peppino Impastato, lo ricordiamo, prendeva in giro i boss, li derideva dalle frequenze di una radio libera e indipendente. Un coraggio che ha pagato con la vita.

Le 3 persone che hanno compiuto il furto sono state riprese in un video fatto da un passante.

“Non sappiamo ancora la matrice di questo gesto ma toccare il nostro simbolo che rappresenta lotte sociali e antifascismo crediamo abbia un significato politico chiaro. Non è la prima volta che succede” ha dichiairato il segretario della Federazione di Milano Matteo Prencipe.

Ci auguriamo che i responsabili vengano identificati e che la targa torni presto al suo posto.

Fonti: Milano Today / Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook