Che elemento sei: aria, acqua, terra o fuoco?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A quale dei quattro elementi corrisponde la vostra personalità? Vi sentite più legati all’aria o alla terra? All’acqua o al fuoco? Le persone più razionali, ad esempio, tenderanno a riconoscersi nell’elemento terra, gli impulsivi nell’elemento fuoco, i sognatori nell’elemento aria e gli emotivi nell’elemento acqua.

Non è detto che l’elemento in cui vi riconoscete corrisponda anche al vostro segno zodiacale calcolato in base alla vostra data di nascita, ma proprio il segno sotto cui siete nati potrebbe guidarvi a scoprire quale dei quattro elementi vi corrisponde di più, anche se di solito non credete agli oroscopi.

Ecco allora una sintesi delle caratteristiche che di solito vengono associate ai quattro elementi – aria, acqua, terra e fuoco – dal punto di vista della personalità.

Aria

Le persone a cui corrisponde l’elemento aria di solito sono dotate di una grande capacità di comunicazione. Ognuna di loro sceglie il proprio mezzo preferito per comunicare e per condividere con gli altri idee importanti. I meno timidi sono degli intrattenitori nati.

Sono persone molto riflessive che prendono in considerazione a fondo i pro e i contro prima di agire. Spesso si distinguono come scrittori e attori. È facile coglierle con la testa tra le nuvole. Sanno concentrarsi molto a fondo ma nello stesso tempo amano distrarsi di tanto in tanto per dedicarsi alle proprie passioni. Non sempre per loro è semplice mantenere i piedi per terra. I rapporti con gli altri le aiutano a vivere nel presente.

I segni d’aria sono Gemelli, Bilancia e Acquario.

Acqua

L’elemento acqua è legato a quelle persone che si sentono molto in contatto con le proprie emozioni e con quelle degli altri. Amano davvero intrattenersi in conversazioni profonde. Sono brave ad ascoltare e empatiche. Si prendono cura degli altri con il cuore. Trasformano le loro e emozioni in creatività, ad esempio componendo una canzone o dipingendo un quadro.

A volte l’emotività le rende vulnerabili tanto da andare alla ricerca di qualcosa in cui rifugiarsi per sopportare meglio il peso della vita. Pensiamo soprattutto al cibo come elemento consolatorio. Spesso queste persone sono più concentrate sulle necessità degli altri che su se stesse. Il radicamento con le realtà le aiuta a vivere con un maggior equilibrio.

I segni d’acqua sono Cancro, Scorpione e Pesci.

Terra

L’elemento terra è il più stabile e concreto dei quattro. Le persone che corrispondono all’elemento terra possono apparire più severe e razionali delle altre. Non si smuovono facilmente dalle loro convinzioni. Sono persone, pazienti, con molto senso pratico e perseveranti.

Sono anche molto metodiche. Il loro modo di apprendere qualcosa di nuovo si basa sulle azioni e sulla voglia di fare. Lavorano in modo meticoloso. Apprezzano gli oggetti soprattutto per la loro utilità, più che dal punto di vista estetico. Si impegnano molto nelle relazioni con gli altri che normalmente sono di lunga durata. Sono fedeli e davvero tolleranti.

I segni di terra sono Toro, Vergine e Capricorno.

Fuoco

L’elemento fuoco si addice a persone sicure di se stesse e inarrestabili nel loro modo di agire. Raggiungono grandi risultati impegnandosi sempre fino in fondo e attirano gli altri con il loro comportamento carismatico.

I ruoli che più si addicono loro sono quelli di leader e motivatori. Sanno ispirare gli altri con le loro parole. Hanno un grande intuito e colgono dettagli che ad altre persone spesso sfuggono. Per mantenere la calma più facilmente devono sempre avere tutto sotto controllo. Sono anche un po’ impulsive e tendono ad agire rapidamente.

I segni di fuoco sono Leone, Ariete e Sagittario.

Siete aria, acqua, terra o fuoco? Quale elemento sentite più simile a voi?

Marta Albè

Fonte foto: Brian Koberlein

Leggi anche:

VATA, PITTA O KAPHA: QUAL È IL TUO DOSHA?

L’OROSCOPO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

INSIDE OUT: COME MIGLIORARE LA NOSTRA VITA A PARTIRE DALLE 5 EMOZIONI PRIMARIE

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook