@TobeyTimeCrochet/Instagram

Il meme virale di Bernie Sanders è stato trasformato in un pupazzo all’uncinetto (messo all’asta per beneficenza)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nel giro di qualche giorno Bernie Sanders si è trasformato in un fenomeno social inarrestabile, grazie alla foto epica  scattata il giorno dell’Inauguration Day del nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Lo scatto, diventato ormai un meme virale, ritrae il senatore del Vermont seduto in disparte su una sediolina, con muffole alle mani e un’aria vagamente annoiata.

Per omaggiarlo, un’artista texana di nome Tobey King ha pensato di realizzare un simpaticissimo pupazzo di Bernie Sanders all’uncinetto e lo ha messo all’asta su Ebay. La donna, però, ha deciso di donare il 100% del ricavato a sostegno di Meals on Wheels, il programma di beneficenza che distribuisce pasti agli anziani bisognosi del Vermont. 

“Stavo parlando con un altro amico artigiano che mi ha detto che Bernie Sanders aveva appena venduto alcune felpe, donando tutti i proventi a Meals on Wheels Vermont e ho capito che era quello che volevo fare con il pupazzo che avevo realizzato ” spiega Tobey King. “Con l’attenzione che stava ricevendo ero fiduciosa che Meals on Wheels avrebbe avuto una donazione  importante.”

E così è stato. Se l’offerta iniziale per il pupazzo era di soli 99 centesimi, oggi è già stata raggiunta la cifra da capogiro di 16,100.00 dollari. L’asta si chiuderà martedì pomeriggio.

Il pupazzo realizzato da Tobey King è davvero adorabile. L’artigiana ha specificato che nell’acquisto è inclusa anche la piccola panchina in legno su sui è seduto Bernie Sanders in versione uncinetto.

“Il senatore Sanders è stato a lungo uno dei più grandi sostenitori di Meals on Wheels, ed è incredibile vedere come il la sua celebrità inattesa stia ispirando gli altri a unirsi alla lotta per combattere anche la fame e l’isolamento degli anziani” sottolinea alla CNN Jenny Young, vicepresidente delle comunicazioni per Meals on Wheels America. 

Le incredibili creazioni dell’artista texana Tobey King

“Bernie mi piace molto e lo sostengo. Penso che sia grande” racconta Tobey King, che ha iniziato a lavorare all’uncinetto circa 8 anni fa, quando aveva poco meno di 40 anni. In un primo momento la donna ha deciso di realizzare sciarpe e accessori dopo aver lasciato il lavoro per dedicarsi di più ai suoi due figli.
Poi le è venuta l’idea di provare a creare una bambola per sua figlia, utilizzando la tecnica giapponese amigurumi e da quel momento non ha più smesso di dar vita a pupazzi straordinari ispirati a celebrità e persone che hanno fatto la storia. L’artista texana ha anche una pagina Instagram seguitissima, dal nome “Tobey Time Crochet”, che usa come vetrina per le sue bellissime creazioni all’uncinetto:
Fonte: Instagram/CNN
Leggi anche:
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook