Verso la proroga dello Stato di emergenza fino alla fine di gennaio 2021, ora è ufficiale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

“Abbiamo convenuto che andremo in Parlamento a proporre la proroga dello Stato di emergenza, ragionevolmente fino alla fine di gennaio 2021”.

Lo ha detto pochi minuti fa il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti al termine della sua visita a una scuola di San Felice a Cancello (Caserta), in seguito all’ennesimo atto di vandalismo ai danni del plesso Don Milani.

“Ieri in Consiglio dei ministri – ha spiegato – abbiamo fatto un’informativa sul punto. C’è stata una discussione: abbiamo convenuto che allo stato della situazione, che comunque continua a essere critica per quanto la curva del contagio sia sotto controllo”, viene richiesta “la massima attenzione da parte dello Stato, delle sue articolazioni, della Protezione Civile, dei Commissari, dei Presidenti di Regione e anche dei cittadini”.

Lockdown regionali?

“Non possiamo andare in ordine sparso”, spiega il presidente del Consiglio in risposta a chi ha chiesto se fosse possibile ipotizzare dei lockdown regionali.

Infine, Conte consiglia “a tutti gli amministratori locali, a tutti i presidenti di Regione di lavorare sempre, come abbiamo fatto fin qui, in pieno coordinamento. Abbiamo un sistema di monitoraggio molto accurato e sofisticato e dobbiamo lavorare a livello centrale con il coordinamento delle Regioni e delle autorita’ locali per assumere decisioni quando servono”.

Fonte: Dire

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook