La premier della Nuova Zelanda propone una settimana lavorativa di quattro giorni per incoraggiare il turismo interno

Quattro giorni di lavoro a settimana, maggiore flessibilità e più telelavoro: è la ricetta della ripresa economica dettata da Jacinda Ardern, lungimirante prima ministra della Nuova Zelanda, che continua con la sua politica fortemente incentrata sulle famiglie e sul benessere delle persone (e che in qualche modo ribalta decenni di insistenza neoliberista secondo cui la … Leggi tutto La premier della Nuova Zelanda propone una settimana lavorativa di quattro giorni per incoraggiare il turismo interno