#NotInMyName: 13 illustrazioni contro la guerra e il terrorismo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

13 novembre 2015 – 22 marzo 2016. Date che difficilmente i francesi e i belgi e più in generale il mondo occidentale dimenticheranno. Così com’era accaduto a novembre in Francia, adesso anche il Belgio è stato duramente colpito da un attentato terroristico.

Nel caso della Francia a essere presi di mira non furono i centri del potere politico ed economico, ma soprattutto i giovani immersi nella normalità di un concerto, di una cena, di un incontro al pub con gli amici. Nel giro di qualche istante, musica, risate, tintinnio di posate hanno lasciato il post agli spari, alle esplosioni, macchiando di sangue un tranquillo venerdì sera parigino.

A Bruxelles invece nel mirino sono finiti l’aeroporto e la metro. Si parla di diverse esplosioni all’interno dello scalo, nella hall delle partenze, mentre in città vi è stata un’esplosione nella stazione metropolitana di Maelbeek, a due passi dalle istituzioni europee. La situazione è ancora incerta e non si hanno ancora dati certi sul numero delle vittime anche se si parla già di 13 morti e 35 feriti.

PARIGI. Il mondo islamico fin da subito ha mostrato la propria vicinanza al popolo francese. Dalle prime ore dopo gli attentati di Parigi sui social ha iniziato a circolare l’hashtag #NotInMyName, una presa di posizione contro chi si barrica dietro l’Islam per giustificare il terrorismo.

Con gli #NotInMyName e #Paris sono state pubblicate numerose foto e illustrazioni, che parlano forse ancora meglio delle parole. Ne abbiamo selezionate alcune.

foto1

foto2

foto3

foto4

foto7

foto8

foto9

foto10

foto11

foto12

foto13

Una follia che non ha radici culturali, religiose ed etniche e che può essere descritta solo da una parola: terrorismo.

Francesca Mancuso

Foto: Twitter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook