Addio a João Gilberto, il rivoluzionario musicista brasiliano che inventò la Bossa Nova

Morto Joao Gilberto

João Gilberto, grande musicista brasiliano nonché padre del genere Bossa Nova, si è spento all’età di 88 anni nella sua casa di Rio de Janeiro.

Ad annunciarlo il figlio Joao Marcelo con un post pubblicato su Facebook, dove ha dichiarato che il padre ha cercato di preservare la propria dignità fino alla fine, nonostante stesse perdendo la propria autonomia, e ha ringraziato familiari e amici più cari.

Inventore della Bossa Nova a fine anni ’50, genere musicale rivoluzionario ispirato al samba e alla musica tradizionale brasiliana, mescolati in modo originale con sonorità europee e statunitensi dell’epoca, João Gilberto purtroppo negli ultimi anni aveva avuto diversi problemi a causa di una faida familiare.

Tra i suoi album più conosciuti si ricorda “Chega de saudade“, disco ritenuto all’origine della Bossa Nova, che nacque anche grazie all’incontro con il pianista e compositore jazz, Antônio Carlos Jobim.

La carriera di Joao Gilberto

Ma com’era iniziata la sua carriera da musicista? In modo inusuale, perché Gilberto era un autodidatta: all’età di 18 anni si trasferì a Salvador esibendosi in vari programmi radiofonici.

L’arrivo a Rio de Janeiro risale al 1950, dove per anni visse a casa di amici, senza disciplina alcuna, senza però abbandonare la sua fissazione per la musica e in particolare per la chitarra, che voleva suonare in modo diverso.

Il primo lavoro venne pubblicato nel 1958, era appunto il già citato “Chega de saudade“, che lo fece diventare famoso in tutto il paese. Di lì in avanti la sua carriera fu un susseguirsi di successi.

La perdita di Gilberto, il cui nome vero è João Gilberto Prado Pereira de Oliveira, è davvero un grosso lutto non solo per il Brasile, suo paese natio, ma per tutto il mondo. Al momento le cause del decesso non sono ancora state rivelate.

Ti potrebbe interessare anche:

L’uomo che cura con la musica (VIDEO)

Laura De Rosa

 

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

tuvali
seguici su Facebook