@Franziska Krug/Getty Images

Addio Zindzi Mandela, la figlia di Nelson Mandela. Positiva al coronavirus

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Zindzi Mandela, la figlia più giovane di Nelson Mandela e Winnie Madikizela, ci ha lasciati. Come riportato dalla televisione di stato South African Broadcasting Corporation, la donna è morta in un’ospedale di Johannesburg, in Sudafrica. Non sono ancora chiare le cause del decesso. Adesso secondo le ultime notizie, Zindzi era risultata positiva al coronavirus.

A rivelarlo è stato il figlio della donna, Zondwa, spiegando all’emittente di stato Sabc che la causa della scomparsa della madre potrebbe non essere il Covid.

Nel 2014 Zindzi era stata nominata ambasciatrice del Sudafrica in Danimarca e, come il padre, ha speso tutta la sua vita al servizio della libertà e dell’impegno contro le discriminazioni. Ha mostrato la sua determinazione fin da giovane, diventando molto popolare nel 1985 quando il governo in carica dell’epoca, espressione della minoranza bianca, si offrì di liberare il padre Nelson Mandela dal carcere se egli avesse denunciato la violenza perpetrata dal suo movimento, l’Africa National Congress, nella lotta contro l’apartheid (il sistema di discriminazione razziale ancora in vigore in Sudafrica in quel periodo).

A leggere la lettera in cui Nelson Mandela rifiutava l’offerta fu proprio Zindzi: quel momento storico fu trasmesso in tutto il mondo ed è stato inserito anche nel film “Mandela – La lunga strada verso la libertà”, diretto da Justin Chadwik e tratto dall’autobiografia di Nelson Mandela del 1995 (all’epoca presidente del Sudafrica) dal titolo “Il lungo cammino verso la libertà”.

@AP/Debbie Yazbek, Nelson Mandela Foundation

Zindzi Mandela non lascia soltanto un marito e 4 figli, ma anche un grande vuoto a tutti quelli che la ricorderanno con grande ammirazione e gratitudine per il suo impegno civile a favore dei più deboli e per il suo sostegno al padre e alla sua rivoluzione pacifica.  

Grazie per il tuo esempio, Zindzi! Riposa in pace accanto al tuo grande papà.

Fonte: Reuters 

 

 

 

 

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook