Miracolo a Tirana: la nascita di due gemelli a pochi minuti dal terremoto è un inno alla vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tra le mille urla di dolore, nel buio e nella polvere, si levano più forti che mai le grida di bimbi che nascono, di bimbi che vengono salvati, di bimbi che ritrovano la mamma. L’ennesima tragedia che ci arriva dal mondo, quella che nel cuore della notte ha segnato l’Albania colpita da una scossa di magnitudo 6.5, ci mette di fronte alla altrettanto ennesima beffa della vita: la nascita di ben due gemelli. Proprio qui, proprio ora.

La lieta novella arriva da Tirana dove, pochi minuti dopo il terribile terremoto (secondo i dati più recenti sono 11 le vittime e più di 300 i feriti), la ginecologa Anika Dokle, pur avvertendo la scossa, ha dovuto tenere fede a un importantissimo appuntamento.

Era la nascita di due gemelli che hanno visto la luce 20 minuti dopo la scosso. E la ginecologa ha trovato il tempo e la forza di rallegrare la rete, in un momento di panico, con un video emozionante dei due gemelli appena nati.

Questi gemelli sono nati 20 minuti dopo il terremoto. Questo è il miglior simbolo della vita. Non ho più parole!

Ed eccoli qui:

Il bimbo estratto vivo dalle macerie

Si scava e si scaverà probabilmente per giorni tra le macerie di diversi palazzi crollati e, probabilmente, aumenterà il numero delle vittime. Nel video le operazioni di soccorso e un  bimbo estratto vivo:

Intanto, se avete amici o parenti in Albania potete contattare il numero di emergenza connazionali messo a disposizione dall’Ambasciata: 35542274900.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook