Khoudia: da vittima di bullismo per il colore della pelle a modella

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In passato era stata vittima di bullismo e di commenti poco gradevoli a causa del colore della sua pelle. Oggi la modella senegalese Khoudia Diop si prende la sua rivincita.

Diciannovenne, bellissima Khoudia è conosciuta su Instagram come la “dea della melanina” per via del colore scurissimo della sua pelle.

Adesso, anche grazie a questa caratteristica singolare, è una star ma non è stato sempre così.

“Sono stata molto presa in giro quando ero più giovane a causa del colore della mia pelle. Crescendo, ho gestito questo problema affrontando i bulli. Ho imparato ad amarmi ogni giorno di più e a non prestare attenzione alle persone negative”, dice la modella.

donna scura melanina
donna scura melanina1

La giovane ragazza vive tra Parigi e New York, lavora da quando aveva 17 anni e ha un nutrito seguito di sostenitori sui social. Certo qualche battuta poco gradevole la riceve ancora.

“A volte continuo a ricevere qualche commento poco gentile, ma il mio messaggio è se hai la fortuna di essere diverso, non cambiare mai”.

donna scura melanina3
donna scura melanina5
donna scura melanina4

Parole sagge che danno un bello schiaffo alla società degli stereotipi e dei pregiudizi.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook