©Ansa

Kane Tanaka, la persona più anziana del mondo, colpisce ancora: compie oggi 2 gennaio 118 anni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Kane Tanaka è nata il 2 gennaio 1903 e incredibilmente oggi spegne le sue 118 candeline. Già nel Guinness dei Primati da due anni, la donna giapponese non sembra voler mollare. Residente in una casa di cura a Fukuoka, ha festeggiato il suo compleanno con il personale e gli altri ospiti.

Incredibile a dirsi ma tutto vero: è ancora con noi Kane Tanaka, la persona più anziana del mondo, che oggi spegne 118 candeline. Citata anche nel Guiness dei Primati continua la sua strada qui facendo ginnastica e giocando a dama (Leggi anche: È ufficiale: Kane Tanaka è la persona più anziana del mondo).

E non ha rinunciato ad una vera e propria festa, come riportano i giornali locali, invitando personale e altri ospiti a sorridere e celebrare con lei questo incredibile traguardo. Che, attenzione, è stato raggiunto in piena lucidità e con grande forza fisica considerata la veneranda età.

La donna trascorre infatti il suo tempo facendo esercizio, dilettandosi con calcoli matematici e giocando a Reversi. Ha un forte appetito e le piace mangiare cioccolato e bere Coca-Cola, secondo quando riferito dalla struttura dove abita.

Alla domanda sul segreto della sua longevità, Tanaka ha risposto con fermezza: “Mangiare cibo delizioso e studiare”. E non intende cedere, ma punta a vivere fino a 120 anni.

“È una situazione difficile a causa della pandemia di coronavirus, ma Kane sta bene – ha riferito a Kyoto News il nipote di 61 anni Eiji – Sono felice che si diverta ogni giorno”.

Facendo un rapido excursus storico, ci accorgiamo che la donna ha vissuto due guerre mondiali, la seconda della quale ha gettato sul Giappone due bombe nucleari, almeno tre pandemie (l’ultima in corso), l’incidente nucleare di Fukushima (per citare solo quello più vicino a lei), nonché svariate piaghe di salute oggi sconfitte.

Tanti auguri incredibile donna!

Fonti di riferimento: Kyoto News / Ansa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook