“Papà ce la farà”: il figlio di Alex Zanardi ha fiducia nell’incredibile energia del papà (e anche noi)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le sue parole ci hanno appassionato e fatto incollare gli occhi a uno schermo: tutto l’amore di un figlio si vede nei piccoli grandi gesti e sono quelli che in questi giorni Niccolò dedica con tutta l’anima al suo papà Alex Zanardi. ​“È ancora lunga, ma papà ce la farà, racconterà la sua storia ai miei figli”, dice in un’intervista. E in questo ragazzo, poco più che 21enne, tutto il coraggio che ha ereditato dal padre.

Dopo la foto che ha commosso mezza Italia, quella che ritrae due mani unite una sull’altra – quella di Alex e quella di Niccolò – il giovane ha deciso di aprirsi e nelle pagine de La Stampa ripone tutte le sue speranze.

Alex è stato dimesso nelle ultime ore dal Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena per essere trasferito a Villa Beretta, centro di riabilitazione a Costa Masnaga nel Lecchese.

“È ancora lunga, ma papà ce la farà racconterà la sua storia ai miei figli. In un mese – dal 19 di giugno, il giorno dell’incidente – è passato dalla terapia intensiva a un programma di riabilitazione – racconta. Sono sfinito, siamo riusciti a sopportare il calvario grazie al sostegno intorno a noi ed adesso i medici sono positivi”.

Il recupero è possibile, ma sarà molto lungo. Qui sono i massimi esperti nella riabilitazione neurologica. La cosa migliore comunque è che papà non è più in pericolo di vita […]. Adesso i medici si occuperanno delle stimolazioni e del recupero. Loro si occupano degli stimoli neurologici, mia madre e io di quelli affettivi”.

E siamo sempre rimasti lì accanto a lui”.

Bene così, Niccolò, per il tuo papà e per quanti lottano tra la vita e la morte sentirsi addosso l’affetto dei propri cari è l’unica soluzione per sopportare il dolore e cavarsela in qualche modo.

QUI l’intervista integrale.

Fonte: La Stampa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook