Giornata Internazionale della donna: gli insegnamenti dei personaggi femminili da non dimenticare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche Google celebra la Festa della donna, e lo fa ricordando tutte quelle personalità che grazie al loro impegno, alle loro capacità, hanno permesso di essere ciò che siamo, apportando indirettamente un contributo importante alla nostra vita.

Paladine dei diritti civili, ma anche del mondo del giornalismo, artiste, ballerine, architetti.

Ecco i doodle dedicati a quelle che secondo Google meritano di essere ricordate per aver infranto tabù e aperto la strada ad altre donne in numerosi campi della vita, dal volo spaziale all’informatica.

Donne che non hanno bisogno di presentazioni. Noi vogliamo ricordarle anche attraverso le loro parole.

LEGGI anche: 10 EROINE CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO

Frida Kahlo

Artista e attivista messicana

“Pensavano che anche io fossi una surrealista, ma non lo sono mai stata. Ho sempre dipinto la mia realtà, non i miei sogni.”

LEGGI anche: FRIDA KAHLO: A BOLOGNA UNA MOSTRA CHE CELEBRA LA STRAORDINARIA PITTRICE MESSICANA

Miriam Makeba

Cantante sudafricana e attivista per i diritti civili

“Ci sono tre cose per le quali sono venuta al mondo e ci sono tre cose che avrò nel cuore fino al giorno della mia morte: la speranza, la determinazione e il canto.”

miriam makeba

Ida Wells

Giornalista americana, suffragetta, e attivista per i diritti civili

“Se questo lavoro contribuirà in qualche modo a risvegliare la coscienza del popolo americano in favore della giustizia per tutti i cittadini, con la punizione per legge per gli iniqui, allora potrò dire di aver fatto della mia vita un servizio”

ida wells

Lotfia El Nadi

Prima donna pilota dell’Egitto

lotfia el nadi

Lina Bo Bardi

Architetto brasiliano di origine italiana

“Standardizzare significa estendere le possibilità”.

lina bo bardi

Olga Skorokhodova

Scienziato sovietico e ricercatore nel campo della comunicazione dei sordi e dei ciechi

olga skorokhodova

Sally Ride

Astronauta e prima donna americana nello spazio

“Le stelle non sembrano più grandi [dallo spazio], ma sembrano più luminose.

sally ride

Halet Cambel

Archeologa turca e prima donna musulmana a partecipare alle Olimpiadi

halet campbel

Ada Lovelace

Matematico inglese, scrittrice, e prima programmatrice di computer al mondo

“Possiamo affermare in maniera del tutto appropriata che la Macchina Analitica del signor Babbage tesse motivi algebrici, proprio come il telaio Jacquard tesse fiori e foglie”

ada lovelace

Rukmini Devi

Danzatrice indiana e coreografa. Ha fatto rivivere la danza classica indiana e ha difeso gli animali e i loro diritti.

“Gli animali non possono parlare, ma come possiamo io e te non parlare per loro e astenerci dal rappresentarli? Ascoltiamo, noi tutti, il loro silenzioso pianto di agonia e aiutiamo quel pianto a essere ascoltato nel mondo.”

rukmini devi

Cecilia Grierson

Prima donna in Argentina ad aver conseguito una laurea in medicina

cecilia grierson

Lee Tai-young

Attivista e primo avvocato e giudice donna della Corea

lee tai young

Suzanne Lenglen

Campione di tennis francese che ha reso popolare questo sport

susanne

LEGGI anche: 8 MARZO: NON È LA FESTA DELLE DONNE, MA UNA RICORRENZA!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook