Incidente metro a Napoli: scontro tra due treni, 13 feriti. Sospesa tutta la Linea 1

Scontro tra treni della Metropolitana Linea 1 di Napoli. Circa alle 7 di stamattina, due convogli si sono scontrati tra le stazioni di Colli Aminei e Piscinola all’altezza della strettoia dopo la fermata dei Colli Aminei. L’impatto ha coinvolto anche un terzo treno che, a differenza degli altri due, non trasportava passeggeri. Bloccata l’intera tratta a potenziato il trasporto su gomma.

Molta paura tra i viaggiatori e per ora il bilancio parla di 13 feriti. Tra questi, sono stati trasferiti all’ospedale Cardarelli un macchinista in codice rosso con trauma toracico e un altro macchinista che ha riportato trauma cervicale.

Altri passeggeri sono stati medicati sul posto per escoriazioni e soccorsi per lo choc grazie al posto medico che è stato immediatamente attivato.

incidente metro napoli

La circolazione dei treni prima era stata dapprima bloccata solo parzialmente: le stazioni interessate inizialmente erano soltanto tre: Piscinola (il capolinea della Linea 1), Chiaiano e Frullone. Ma da circa un’ora il servizio è sospeso del tutto facendo affidamento, come si legge in un post di Anm (l’Azienda che gestisce la Linea 1), al potenziamento dei trasporti su gomma:

L’incidente potrebbe essere stato causato da un errore umano, ma sono in corso degli accertamenti.

Leggi anche:

Foto

Giornalista pubblicista, classe 1977, laureata con lode in Scienze Politiche, Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci anni.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Sparkasse Green

La banca punta alla sostenibilità ambientale

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook