Addio #DavidBowie: i colori della sua musica celebrati dalla Natura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per me la musica è il colore. Non il dipinto. La mia musica mi permette di dipingere me stesso”. Oggi ci lascia il Duca bianco. A soli 69 anni, David Bowie è stato ucciso da un cancro. Noi abbiamo deciso di ricordarlo con un omaggio a quel colore che egli amava e che ci ha trasmesso nel corso della sua lunga e variegata carriera.

Un musicista che ha attraversato vari generi, ma anche un compositore, un cantautore e un amico, in grado di offrire una mano ai colleghi in difficoltà.

David Bowie è questo ma anche molto altro. Per ricordarlo e per celebrare la sua psichedelica personalità riflessa nelle sua canzoni, vogliamo offrirgli il nostro tributo.

Un inno alla vita declinata dalla Natura sotto varie forme, con fantasia, come un gioco, e con una componente fondamentale: il colore. Ecco gli animali che ci ricordano le sue trasformazioni psichedeliche.

1. Bowie

2. Bowie

3. Bowie

4. Bowie

5. Bowie

6. Bowie

7. Bowie

8. Bowie

9. Bowie

10. Bowie

11. Bowie

12. Bowie

La sua musica non passerà mai, la sua versatile personalità non sarà dimenticata.

RIP Hero David.

Francesca Mancuso

Foto

LEGGI anche:

ROCK FELINO: 15 COPERTINE DI ALBUM CON I GATTI COME PROTAGONISTI

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook