Spagna, crolla un parco giochi su un parcheggio a Santander. Nessuna vittima ma tanta paura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il peso della terra dovuto alla mole delle piogge degli ultimi mesi sono un mix potenzialmente letale tanto che a Santander, sulla costa settentrionale della Spagna, un parco giochi è letteralmente crollato alle 6.30 di questa mattina su un garage sottostante terrorizzando tutto il vicinato. Al momento non si ha notizia di vittime.

Secondo quanto riportano i media locali, si tratta infatti di un parco giochi per bimbi con tanto di campo sportivo situato al di sopra di un parcheggio sotterraneo di un complesso residenziale in località Nueva Montaña.

Il parcheggio ha una capacità di circa 500 auto e al momento non si contano feriti né vittime. Un autentico miracolo: vista la portata del crollo, si è davvero sfiorata la tragedia.

parco giochi spagna  Tuttora i cani della polizia stanno monitorando il parcheggio per assicurarsi che nessuno sia rimasto intrappolato lì, mentre in più, sul posto, sono state inviate ambulanze e automezzi dei vigili del fuoco, della protezione civile e della polizia. La zona è stata isolata e chiusa al traffico.

Ero a letto e ho sentito due esplosioni e una specie di terremoto”, ha raccontato una delle persone che si trovavano in uno degli edifici.

parco giochi spagna

In effetti dev’essere stato un duro colpo e fortuna ha voluto che il crollo – dovuto con molta probabilità al peso della terra bagnata dalle eccessive piogge – capitasse in un orario in cui non si trovavano bambini a giocare.

Leggi anche:

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook