Ferrero dona 10 milioni di euro per l’emergenza coronavirus

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Continuano le donazioni di privati e aziende per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Tra queste c’è anche la Ferrero che ha donato 10 milioni di euro alla struttura commissariale nazionale di emergenza presieduta da Domenico Arcuri.

La notizia è trapelata ad Alba, dove ha la sede principale la Ferrero, azienda che come è noto non rilascia dichiarazioni o commenti sulle proprie iniziative solidali. Nei giorni scorsi erano state rese note anche le donazioni offerte da altre grandi aziende piemontesi come Lavazza, Reale Group e della famiglia Agnelli (quest’ultima ha donato 10 milioni di euro al Dipartimento della Protezione civile).

Fortunatamente, in questo momento, chi può sta donando cifre sostanziose e tante aziende hanno deciso di puntare sulla solidarietà così come  anche personaggi del mondo dello spettacolo, del calcio e della moda. Vi abbiamo parlato di Armani, il capitano del Napoli Insigne, il Parma Calcio, l’As Roma che ha donato mascherine e lanciato una raccolta fondi, Roche che ha fornito gratuitamente il farmaco contro l’artrite che funziona con i pazienti gravi e altri.

Tra i primi poi vi abbiamo segnalato Chiara Ferragni e Fedez che hanno donato 100mila euro e poi aperto una raccolta fondi che, grazie ai loro follower, ha superato i 4 milioni di euro.

In molti dunque stanno facendo la loro parte. Vi ricordiamo che, nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa anche noi. Sono attive infatti diverse raccolte fondi locali per aiutare gli ospedali in questa fase di emergenza.

Fonte: quotidiano piemontese

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook