#CinemaDaCasa: i film proiettati sulle facciate dei palazzi che diventano maxi schermi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’immaginazione chiusi in casa va oltre ogni fantasia. Mai menti così fervide avremmo pensato di avere: ci voleva il coronavirus per rispolverare l’artista che è in noi, vuoi che si tratti di cantare in terrazza vuoi che si tratti di improvvisare un flashmob di sana pianta. Nello stesso identico modo, nemmeno il mondo della cultura ha intenzione di fermarsi e ora abbiamo anche la possibilità di vivere in un enorme cinema all’aperto.

Proprio così: l’ultima trovata per sentirci meno soli la dobbiamo ad “Alice nella città”, una sezione della Festa del Cinema di Roma, che ha deciso di proiettare un elenco di film sui muri dei palazzi della Capitale.

Una bellissima iniziativa, chiamata #CinemaDaCasa, che andrà da Tempi moderni a Pulp Fiction agli Aristogatti a tutto ciò che di bello si voglia vedere.

cinema da casa

©Alice nella città/Facebook

Abbiamo invitato tutti ad aprire le finestre e a proiettare con un videoproiettore e se non lo hanno a mandarci i propri film e noi li proietteremo per loro”, dice al Tg3 Lazio Fabia Bettini, direttrice di Alice nella Città

Ogni sera l’appuntamento è alle 22!

Fonte: Alice nella città / Tg3 Lazio

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook