‘Causa ordinanza di uccisione orso, qui non si affitta ai trentini’: la provocazione di una casa vacanze in Puglia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In Puglia, una casa vacanze ha affisso un cartello parecchio singolare:’Causa ordinanza di uccisione orso, qui non si affitta ai trentini’.Il riferimento è chiaramente all’orsa JJ4 sulla cui testa pende una condanna a morte, dopo l’aggressione a due uomini.

Mentre la Lav e Oipa promettono di impugnare l’ordinanza, il ministro Sergio Costa prende le difese dell’orsa che probabilmente ha attaccato i due uomini, solo per difendere i propri cuccioli e le proteste seguono sui social, arriva anche questo singolare cartello che suona tanto di provocazione.

‘Causa ordinanza di uccisione orso, qui non si affitta ai trentini’, un avviso scritto a mano con un pennarello verde e comparso pochi giorni fa in via Manzoni a Campomarino di Maruggio, in provincia di Taranto. ‘Ci spiace, ma bisogna pur fare qualcosa’, si giustificano i proprietari della casa vacanza.

L’immagine diffusa dalla pagina Facebook ‘Azzurro Ionio’ è diventata virale, ma anche il simbolo di una triste discriminazione che sta prendendo piede nei confronti dei trentini e di tante persone, che non hanno alcuna responsabilità di questa assurda ordinanza. Tutti siamo a fianco di JJ4, mamma orsa che per istinto probabilmente ha aggredito i due uomini in Val di Non, soprattutto perché lei in fondo era a 1500 metri di altezza e nel suo habitat e non in un centro urbano, ma scagliarsi indistintamente contro i trentini ha poco senso, anche se già chi plaude a questa presa di posizione.

Fonte: Azzurro Ionio/Facebook

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook