Berlino, camion contro la folla. Torna l’incubo della strage del tir

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Berlino un camion si è schiantato contro un mercato di Natale. La polizia tedesca parla di nove morti e oltre cinquanta feriti. Secondo fonti non ufficiali potrebbe trattarsi dell’ennesimo attentato.

Arrestato l’autista, mentre il complice sarebbe morto durante lo schianto. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’attacco avvenuto vicino alla Chiesa del Ricordo di Berlino, in pieno centro, nel quartiere di Charlottenburg.

Una via molto affollata per via dello shopping natalizio. Le immagini video che arrivano dalla capitale tedesca mostrano uno scenario devastante: bancarelle rovesciate, diversi feriti a terra.
Secondo le prime ricostruzioni il camion con due persone a bordo avrebbe invaso il marciapiede travolgendo i passanti.

Le immagini berlinesi ricordano quelle di Nizza, quando il 14 luglio la stessa dinamica accadeva nella Promenade des Anglais.

Secondo i media locali, il camion che è piombato sulla folla nel mercatino natalizio di Berlino, sulla Breitscheidplatz, aveva una targa polacca.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook