Questa bambina di 9 anni interpreta grandi donne nere che hanno cambiato la storia, raccontando le loro vite

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dal 1° febbraio al 1° marzo viene celebrato il Black History Month 2021, un evento annuale che commemora i traguardi raggiunti dagli afroamericani nella storia degli Stati Uniti, riconoscendo ai neri americani un ruolo centrale nello sviluppo sociale, politico-economico e culturale del paese nordamericano.  Da 4 anni, in occasione di questa celebrazione, una madre e una figlia collaborano per ricreare foto di iconiche figure nere che hanno fatto (e cambiato) la storia.

La statunitense Cristi Smith-Jones si accorge che la figlia di 5 anni, Lola, non conosce nulla della storia della schiavitù dei neri e della lotta per i diritti civili e politici degli afroamericani negli Stati Uniti e ignora quindi le vicende dei suoi maggiori protagonisti, grandi uomini e grandi donne. Decide quindi di darsi da fare e, in particolare, inizia a commemorare uomini e donne afroamericani vestendo la piccola come questi eroi ed eroine.

Cristi ha deciso di scattare una foto al giorno, raccontando storie memorabili, che condivide su Twitter. Sua figlia non solo si è divertita in questo gioco di travestimenti e di foto in bianco e nero, ma ha anche imparato a conoscere importanti personalità afroamericane degli Stati Uniti. La coppia mamma e figlia perpetua questa tradizione da quattro anni.

C. Johnson

@Cristi Smith-Jones/Twitter

Il progetto fotografico è diventato anche un libro , pubblicato lo scorso 2 febbraio, dal titolo That They Lived. African Americans Who Changed the World. Uno degli obiettivi delle due autrici, Rochelle Riley e Cristi Smith-Jones, è raccontare a bambini e giovani studenti di tutto il mondo e di qualsiasi colore della pelle lo straordinario attivismo di donne e uomini afroamericani che hanno lasciato profonde tracce nella storia statunitense.

Nel febbraio 2017, Rochelle Riley aveva letto e apprezzato i post di Twitter di Cristi Smith-Jones; così le ha chiesto se fosse possibile abbinare il suo manoscritto a quelle incredibili immagini per farne un libro. Cristi ha accettato e il risultato sembra incredibile. Con questa pubblicazione si vuole insegnare ai bambini che anche loro potranno raggiungere tutto ciò a cui aspirano. Ogni personaggio famoso raccontato nel libro è stato a sua volta una bambina o un bambino che, in molti casi, ha dovuto superare grandi ostacoli e discriminazioni per realizzare i propri sogni.

Fonti: Twitter/Cristi Smith-Jones, Wayne State University Press

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Donatella Vincenti. Laureata in Lingue e Scienze Politiche, nel 2017 ha conseguito un dottorato alla Luiss sulla transizione ecologica nel mondo arabo-islamico. Nel 2015 ha curato la rubrica "Green Islam" per la webradio Radio Bullets.
eBay

Come scegliere il gazebo perfetto

eBay

Moda circolare: vendi le cose che non metti e adotta un comportamento sostenibile

NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook