Addio all’ultima burattinaia di Roma: è morta Agnese Piantadosi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Agnese Piantadosi con il suo teatrino di Pulcinella, in cima al Gianicolo, ha strappato sorrisi a tantissimi bambini e la adoravano anche i grandi. Vedova di Carlo Piantadosi, fondatore del teatrino che arrivò da Napoli, nel secondo dopoguerra, senza un soldo, diventando poi una celebrità, è morta all’età di 85 anni.

Vittima di insufficienza respiratoria, Agnese ha continuato a lavorare fino all’ultimo perché la sua non era solo una professione ma un’autentica vocazione. Adorava far ridere i bambini, ha detto la figlia Antonella al Corriere della Sera:

“La gioia più grande di mia madre era veder ridere i bambini, per questo non ha mai voluto smettere.”

E ora che l’ultima burattinaia si è spenta, sarà proprio la figlia a prendere in mano il teatrino, come ha dichiarato al Corriere:

“Il tempo di rimettermi dai postumi di un incidente stradale e andremo avanti io e mio figlio”.

FONTE: Corriere della Sera

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook