Addio all’ultima burattinaia di Roma: è morta Agnese Piantadosi

Agnese Piantadosi con il suo teatrino di Pulcinella, in cima al Gianicolo, ha strappato sorrisi a tantissimi bambini e la adoravano anche i grandi. Vedova di Carlo Piantadosi, fondatore del teatrino che arrivò da Napoli, nel secondo dopoguerra, senza un soldo, diventando poi una celebrità, è morta all’età di 85 anni.

Vittima di insufficienza respiratoria, Agnese ha continuato a lavorare fino all’ultimo perché la sua non era solo una professione ma un’autentica vocazione. Adorava far ridere i bambini, ha detto la figlia Antonella al Corriere della Sera:

“La gioia più grande di mia madre era veder ridere i bambini, per questo non ha mai voluto smettere.”

E ora che l’ultima burattinaia si è spenta, sarà proprio la figlia a prendere in mano il teatrino, come ha dichiarato al Corriere:

“Il tempo di rimettermi dai postumi di un incidente stradale e andremo avanti io e mio figlio”.

FONTE: Corriere della Sera

Ti potrebbe interessare anche:

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Izanz

Quanti e quali tipi di zanzare esistono in Italia?

TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

Coop

L’impegno di Coop nell’emergenza coronavirus

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook