matrimonio_green

Il primo matrimonio italiano completamente ecosostenibile si svolgerà a Pontedera, in Provincia di Pisa il prossimo week end. Alessio Pardossi e Stephanie Lazzereschi, infatti, si sposeranno sabato 09 Luglio 2011 alle ore 18 presso la Villa Comunale di Pontedera ed il loro matrimonio sarà organizzato in tutto e per tutto secondo le regole dell’impatto ambientale zero.

Dal catering al viaggio di nozze, tutto sarà studiato per ridurre al minimo l’impronta sull’ambiente, a cominciare dalle partecipazioni , inviate via mail per ridurre lo spreco di carta.

Ci saranno due ricevimenti: uno per parenti e testimoni, il 09 Luglio alle 19, 30, presso l’AziedaAgricola San Gervasio, ed il secondo il giorno successivo, in una villa nellevicinanza di Forcoli. In entrambi i casi gli invitati raggiungeranno in autobusil luogo del ricevimento, un mezzo di trasporto collettivo con lo scopo di ridurre le emissioni di C02 in atmosfera.

Lo sposo indosserà un abito prestatogli da un parente, mentre la sposa ha noleggiato un abito presso il negozio Priscilla di Pisa, specializzato incostumi teatrali. Anche il suo trucco sarà leggerissimo, fatto con prodotti non testatisu animali. Al posto delle bomboniere saranno finanziati progetti di adozione a distanza: la salvaguardia delle tartarughe, progetti di Emergency, Amref e Greenpeace.

invito_matrimonio_web

Le fedi saranno in oro riciclato e non ci saranno fiori recisi, ma solo alternative ecologiche in materiali riciclati: il bouquet sarà fatto con l’uncinetto e realizzato con bottoni.

Bidoni per la raccolta differenziata saranno disseminati per tutti gli ambienti in cui si svolgerà la festa e sarà bandito anche il tradizionale lancio del riso, sostituito con alternative a basso impatto ambientale.

Ma i futuri sposi hanno anche fatto una lista di consigli per gli invitati: non comprare abiti o scarpe nuove per la cerimonia, ma farseli prestare, noleggiarli, usare abiti riciclati, vintage. Al limite usare abiti e scarpe già in proprio possesso. Come stimolo è stato organizzato anche un concorso a premi diviso in tre sezioni, con il contributo di Unicoop Firenze sezione Valdera: look più ecologico, mezzo di trasporto più ecologico, invitato ecologicamente corretto.

È prevista anche l’animazione per ragazzi, con giochia tema ambientale, in collaborazione con Arciragazzi. Gli sposi, che dopo il matrimonio andranno nell’India del nord, si sono cos’ innamorati della loro idea che hanno pensato di fondare una associazione, “Lets’Eco Party”, per promuovere anche in Italia l’organizzazione di eventi ecologici e la cultura del riciclo. Non restache fare le felicitazioni ai futuri sposi per la loro vita insieme e per l’attività dell’associazione. Noi intanto siamo tra gli invitati al matrimonio e vi racconteremo tutto, fino all'ultimo bottone riciclato!

Andrea Marchetti

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram