Larry_Hagman_solarword
D'accordo, in Italia il suo nome non è tra i più conosciuti, ma ciò non significa che a livello globale sia un attore di serie B. Anzi: se milioni di americani durante l'estate del 1980 sono andati in giro con una maglietta che riportava la scritta: I shot JR!, bé, ciò è avvenuto proprio a causa di Larry Hagman, il cattivo del serial televisivo Dallas. E chi meglio di un petroliere spietato e avido poteva diventare il testimonial di uno spot in favore dell'energia fotovoltaica?

In realtà, l'attore statunitense non è nuovo nel settore delle rinnovabili. Basti pensare che la sua residenza, nel sud della California, è dotata dell'impianto fotovoltaico residenziale più grande degli Stati Uniti... Inoltre, Hagman (alias JR) è membro dell'associazione no-profit Solar Electric Light Fund, che ha appena ricevuto dall'azienda tedesca SolarWorld – committente dello spot televisivo in cui Hagman è protagonista – pannelli solari destinati a cinque ospedali di Haiti, per una potenza totale di 100 KW.

Da una parte quindi c'è la SolarWorld, che sceglie un testimonial carismatico e gli fa dire “Nel passato tutto girava intorno al petrolio: il petrolio scorreva e così anche il denaro. Troppo sporco. Un po' di tempo fa ho mollato tutto, ma sono sempre nel settore energetico”, dall'altra c'è Hagman, che accetta di buon grado in favore di una giusta causa, quella di uno stile di vita più sostenibile. Un'alleanza che ha portato altri frutti, come la visita che Hagman ha fatto proprio ieri allo Stato del Vaticano, dove, sul tetto dell'aula Paolo VI, sono stati installati 2.400 moduli fotovoltaici capaci di generare 300.000 KW di energia pulita ogni anno.

Abbiamo organizzato questa visita per ricordare quanto sia importante la produzione di energia pulita, rilanciando un messaggio caro anche alla Santa Sede - ha commentato Frank Asbeck, presidente ed amministratore delegato di SolarWorld; - Attraverso Hagman e il suo nuovo volto di appassionato ecologista, intendiamo sensibilizzare su un uso responsabile delle risorse naturali, tema chiave per l'evoluzione ed il futuro del nostro pianeta.

Ora, quando lo spot arriverà in Italia, sapete con chi avrete a che fare.

Roberto Zambon


 

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram