kihnu-isola

Tra le case di colore pastello ci sono loro: gonne fino al ginocchio dalle cromie vivaci e per le più anziane un foulard a fiori annodato sotto il mento, come si usa ancora in qualche paesino italiano. Sono le donne dell’isola di Kihnu in Estonia, dove la società è matriarcale.


Non a caso viene chiamata l’isola delle donne, Kihnu si trova nel mar Baltico ed è un luogo dove il tempo sembra essersi fermato per sempre. Regna la pace più assoluta e gli abitanti, circa quattrocento, sono prettamente donne.

Qui c’è, infatti, una delle ultime società matriarcali al mondo dove la gestione sociale e amministrativa spetta alle donne, visto che la comunità maschile è assente per parecchi mesi per il sostentamento del villaggio.

Così mentre gli uomini passano la maggior parte della loro vita a pescare, le donne allevano i figli, gestiscono la famiglia, lavorano nei campi e affrontano tutte le questioni di governance.
La leder della comunità insulare è Mare Matas, che funge anche da presidente della Kihnu Cultural Space Foundation.

"Gli uomini sono sempre lontani dall'isola e questa è la ragione storica per cui le donne col tempo sono diventate forti e indipendenti. Il nostro obiettivo è quello di conservare le nostre tradizioni e in generale il patrimonio di Kihnu”, dice.

kihnu isola

Nella vita quotidiana, le donne indossano costumi tradizionali, si riuniscono la sera e creano momenti di danze e canzoni popolari che si tramandano da più di due mila anni.

Purtroppo però l’isola non offre tanto e sono moltissimi i giovani che l’abbandono per studio o in cerca di lavoro, se durante il periodo estivo il turismo dà una boccata d’ossigeno, durante quello invernale la comunità è formata pressoché da persone anziane.

kihnu isola1

"Sono preoccupata che la nostra cultura possa scomparire", dice Matas.

Leggi anche: SUPREMAZIA DELLE DONNE: SI AVVICINA UNA NUOVA ERA TUTTA AL FEMMINILE

Ma speriamo che non accada soprattutto perché la cultura di Kihnu, più specificamente le sue tradizioni legate al matrimonio, sono state riconosciute come Patrimonio dell'Umanità.

Dominella Trunfio

Foto

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram