Preparazione droga

Viene dalla Russia e il suo nome è Krokodil, la droga più pericolosa al mondo. Il Krokodil è un narcotico a base di codeina che ha guadagnato popolarità in Russia nel corso degli ultimi anni. Prende il nome dalla parola “coccodrillo”, a causa dell’effetto che produce: la pelle marcisce e cade tutto.

Perché? Perché krokodil è un miscuglio di codeina (che si trova negli analgesici), benzene, olio, detersivi, iodio e fosforo rosso e ha il potere di dissolvere il tessuto umano. Conosciuta come “la droga che mangia i drogati ” o come “il narcotico mangia-carne”, il suo principio attivo è la desmorfina (un oppiaceo sintetico sviluppato nel secolo scorso), dall’effetto più rapido e più forte della morfina e due o tre volte più potente dell’eroina. E, rispetto all’eroina, è anche molto meno costosa.

LEGGI anche:  SALI DA BAGNO COME LE DROGHE ALLUCINOGENE: È ALLARME IN USA

Stime recenti parlano di un milione di persone in Russia che ne fanno uso ma, ahinoi, l’allarme è scattato anche in Italia. A Milano, infatti, il krokodil sta prendendo pericolosamente piede.

Fiale, siringhe e utensili da cucina: quello che serve per preparare il mix letale in poco più di mezz’ora. Così come raccontato in una puntata de Le Iene di qualche tempo fa (guarda il VIDEO qui), il miscuglio è iniettabile per endovena, ma se per sbaglio il liquido va a finire nei muscoli invece che nelle vene la carne brucia fino ad andare in cancrena e a staccarsi.

Gli effetti della droga Krokodil

  • iniziali euforia e rilassamento
  • perdita dei freni inibitori, ma poi aggressività fino a morsi e atti di cannibalismo
  • piaghe circolari purulente, la pelle diventa squamosa “a coccodrillo” da cui deriva il nome
  • la carne di consuma lasciando solo le ossa
  • ulcere
  • infezioni
  • flebiti
  • cancrena

Se si perde la vena, si crea subito un ascesso cutaneo”, una tossicodipendente, Zhenya, si inietta il veleno direttamente nella carne mentre racconta a un giornale inglese il vicolo cieco nel quale si è cacciata. E intanto navigando ti scorrono qua e là foto di una pelle divenuta grigia e piena di pus, di carne che viene via per lasciare le ossa esposte. Krokodil fa letteralmente marcire fino alla morte e il bello che sua signora Dipendenza pare darti la condanna eterna.

Diversamente dall'eroinaspiega Zhenya – con cui l’effetto può durare per diverse ore, con Krokodil l’effetto d’euforia dura solo tra i 90 minuti e le due ore”. E dato che il processo di "cottura", ossia di preparazione, dura almeno mezz'ora, “essere un tossicodipendente Krokodil è fondamentalmente un lavoro a tempo pieno”.

Un cane che si morde la coda senza soluzione di continuità, anche perché questi tossici – senza lo straccio di un quattrino e quindi “obbligati” a piegarsi a questi mix velenosi – non hanno quasi mai problemi di acquisto dell'ingrediente chiave per Krokodil, la codeina pillole, che quasi dappertutto in Russia viene venduta senza prescrizione medica.

Stai sognando di farti di eroina, di qualcosa che non si senta sia un veleno. Ma non te lo puoi permettere, e continui a farti di krokodil. Fino a quando si muore”, chiosa Zhenya.

krokodil mani

Artyom Egorov, un dottore della città di Tver, a un paio di ore di treno da Mosca, parla della devastazione che Krokodil sta causando. “La desomorfina crea livelli più elevati di dipendenza ed è la più difficile da curare. Inoltre, con l’eroina, i principali sintomi durano da 5 a 10 giorni. Dopo di che c'è ancora un grande pericolo di recidiva, ma il dolore fisico va via. Con Krokodil, invece, il dolore può durare fino a un mese ed è insopportabile. È per questo che i tossici devono continuamente iniettarsi tranquillanti estremamente forti per non svenire dal dolore”.

Qui in Italia, la codeina è disponibile in compresse, capsule o sciroppo in preparazione galenica, mentre nelle preparazioni commerciali si trova in combinazione con il paracetamolo, ma sono presenti anche preparazioni generiche di codeina con paracetamolo in compresse effervescenti. Per l’acquisto è necessaria una prescrizione medica non ripetibile, ma non stentiamo a credere che possa fiorire un mercato parallelo di soluzioni di Krokodil vendute sottobanco.

krokodil info

Le aspettative di vita per chi utilizza Krokodil sono di massimo 3 anni contro i 7 per chi fa uso di eroina. Nulla di significativo: la vittoria è soltanto non imboccare un tunnel simile.

Germana Carillo

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram