parole_d_amore_cover

Le persone che vedete in questo video non sono attori, ma persone comuni. E ciò che dicono non è un copione, ma frasi estrapolate da discorsi che ognuno di noi ha sentito almeno una volta nella sua vita.

Parole d’Amore è il corto ideato dal fotografo Pietro Baroni e prodotto da Luz che ripercorre in maniera semplice e lineare il variegato mondo della discriminazione femminile così tanto svilita, che a volte, viene difficile perfino combatterla.

Il progetto mira a far riflettere sul sessismo e invita le persone “a cambiare le parole”. Parole come queste: Non ti arrabbiare troppo se ti alzano la gonna a scuola, sono cose da maschi. I capelli corti li hanno solo i maschi. I videogiochi sono cose da maschi.

E ancora: Le cucine giocattolo sono da femmina. Stai zitta. Puttana. Non sei ancora fidanzata? Dovresti essere contenta se ti guardano. Ovvio che ti molestano, guarda come ti vesti. Devi essere più dolce e ubbidiente. Che donna con le palle.

LEGGI anche: 5 FANTASTICHE STORIE PER LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LA DISCRIMINAZIONE (#ZERODISCRIMINATION)

Ho visto il suo curriculum, ma lo sa che lei ha proprio un bel faccino? Signorina ci porterebbe un caffè? Non puoi andare a lavoro con quella gonna corta, distrai i colleghi. Perché ti vesti come un maschio? Perché ti vesti così sexy? Perché non ti vesti più sexy? Perché non ti copri un po’?

Scusa ma ci sei solo tu, non posso parlare con un uomo? Meglio i medici uomini. Meglio i capi uomini. Domani incontro dal cliente, mettiti bella scollata. Non vuoi avere figli? Sei una cattiva moglie. Sei una cattiva madre. Iniziano a venirti le rughe, ritocchino? Hai fatto stirare mio figlio? Che c’è per pranzo? Che c’è per cena? L’uomo è infedele per natura, la donna non può e non deve. Lasciami e ti ammazzo.

Frasi pronunciate con leggerezza, talmente tanto radicate che chi le pronuncia non immagina neanche che il sessismo passa anche attraverso le sue parole.

Un video che lascia l’amaro in bocca e trasuda una mentalità basata ancora sul patriarcato.

Dominella Trunfio

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram