albert einstein frasi

Albert Einstein non è stato soltanto un importante scienziato che ha rivoluzionato il campo della fisica, ma si è distinto per la sua passione per la filosofia e ci ha lascito in eredità numerose frasi rimaste nella memoria e altrettanti pensieri da cui possiamo trarre alcune importanti lezioni di vita. 

Scopriamo gli insegnamenti sulla vita tratti da 10 delle frasi più celebri di Albert Einstein.

1) Successo e valore

Che cosa significa avere successo nella vita? Dovremmo riflettere su questa domanda apparentemente semplice e su quali sono i nostri veri obiettivi nella vita. Il vero successo non dovrebbe coincidere con la fama e con l’accumulo di denaro ma con la capacità di diventare persone migliori dal punto di vista interiore.

“Non cercare di diventare una persona di successo, tenta di diventare una persona di valore” (Albert Einstein)

2) Presente, passato e futuro

È inutile preoccuparsi per ciò che è successo in passato, dato che non lo possiamo cambiare. Forse però possiamo imparare qualcosa dal passato per vivere meglio oggi e in futuro, senza smettere mai di porci delle domande e di metterci in discussione.

“Impara dal passato, vivi nel presente, spera nel futuro. L’importante è non smettere mai di farsi delle domande”. (Albert Einstein)

3) La razza umana

Tutti noi apparteniamo alla razza umana. Tra gli uomini e le donne che popolano la Terra non esistono distinzioni di razza né razze superiori o razze inferiori. Tenendo ben presenti queste parole l’umanità potrebbe imparare a non ricadere in errori atroci già commessi in passato.

“Io appartengo all’unica razza che conosco, quella umana”. (Albert Einstein)

4) Ognuno è un genio

Facciamo attenzione prima di esprimere giudizi sulle altre persone e non solo. Queste parole di Albert Einstein ci ricordano anche che ognuno di noi ha delle capacità che possono essere diverse da quelle degli altri e che tale ricchezza di abilità fa parte del progresso dell’umanità.

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido”. (Albert Einstein)

5) L’universo e la stupidità umana

Albert Einstein sapeva esprimersi con sottile ironia per scuotere le coscienze. L’umanità nella sua visione sembra essere dotata sia di elementi geniali che di punti deboli da migliorare. Ecco che allora l’uomo, se solo sapesse usare fino in fondo la propria intelligenza, avrebbe già scoperto tutti i misteri dell’universo.

“Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi”. (Albert Einstein)

6) Cambiamo il nostro pensiero

Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo prima di tutto cambiare i nostri pensieri. La motivazione è molto semplice, dato che le nostre azioni sono guidate proprio da ciò che pensiamo e che in seguito mettiamo in atto. Se desideriamo diventare portavoce del cambiamento, pensiamo e agiamo fuori dal coro.

“Il mondo é il prodotto del nostro pensiero e dunque non può cambiare se prima non modifichiamo il nostro modo di pensare”. (Albert Einstein)

7) Rimanere bambini

Ricontattare la nostra dimensione infantile per rinascere e riscoprire la bellezza di osservare la vita con gli occhi di un bambino. La purezza dei piccoli permette di ricercare fino in fondo la verità e la bellezza nel nostro mondo.

“Lo studio e la ricerca della verità e della bellezza rappresentano una sfera di attività in cui ci è permesso rimanere bambini per tutta la vita”. (Albert Einstein)

8) Niente è impossibile

Quanti ostacoli incontriamo quando vogliamo dare inizio a un nuovo progetto o quando ci appassioniamo a qualcosa di diverso dal solito? Alcuni di noi si saranno sentiti ostacolati dalle altre persone, che si esprimono in modo contrario forse per via della loro incapacità di agire. In questo caso, proseguiamo per la nostra strada.

“Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”. (Albert Einstein)

9) Felicità

Le emozioni che ci bloccano rubano tempo alle emozioni che ci rendono felici, se non sappiamo gestirle. Allora dovremmo imparare a riconoscerle tutte e ad utilizzarle per trasformare la nostra vita. Anche la rabbia e la tristezza possono aiutarci a vivere meglio in seguito quando le abbiamo riconosciute, gestite e affrontate.

“Per ogni minuto che passi arrabbiato, perdi 60 secondi di felicità”. (Albert Einstein)

10) Sogni e rimpianti

Che cosa significa invecchiare? Secondo Albert Einstein, si diventa vecchi quando si perdono o si accantonano i propri sogni, che vengono superati dai rimpianti. Non smettere di sognare è forse la prima regola per non invecchiare mai, almeno dal punto di vista del famoso scienziato.

"Un uomo è vecchio solo quando i rimpianti, in lui, superano i sogni". (Albert Einstein)

Marta Albè

Fonte foto: Humanite

Leggi anche:

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram