momento per momento cover

Cogliere l’attimo, vivere il momento fino in fondo, concentrarsi sul qui e ora: ne siamo davvero capaci? Nel corso del tempo la tradizione filosofica sia occidentale che orientale ha riflettuto molto sul modo in cui dovremmo vivere la nostra esistenza, a partire dalla concezione del tempo che abbiamo a disposizione.

Ricordiamo, ad esempio il "De brevitate vitae" si Seneca e il "Carpe diem" di Orazio, secondo cui è meglio vivere l’attimo piuttosto che interrogarsi inutilmente sul destino che ci attende.. La verità è che non possiamo sapere in anticipo con esattezza cosa ci accadrà domani, oppure questa sera. E non siamo nemmeno a conoscenza della durata della nostra vita. Di fronte a questo pensiero, non possiamo che ritenere giusto provare a vivere momento per momento.

Vivere nel qui e ora non significa, però, rinunciare a progettare il nostro futuro. Infatti possiamo prefissarci alcuni obiettivi che vorremmo raggiungere nella nostra vita e decidere quali sono i desideri che vorremmo realizzare.

In questo modo il nostro “qui e ora” potrà diventare un tassello di ciò che vorremmo costruire in futuro, ma rimanendo comunque radicati nel presente e nelle possibilità che la giornata di oggi può offrirci.

Ad esempio – non lo sappiamo ancora – ma proprio domani potrebbe accadere un imprevisto che non avevamo inserito nei nostri piani. La nostra capacità di vivere attimo per attimo ci permetterà di affrontare l’imprevisto nel momento in cui esso si presenta, senza toglierci la forza di volontà e la grinta necessarie per raggiungere i risultati che vorremmo.

Il futuro si costruisce passo dopo passo, momento nel momento, in quello che un attimo dopo l’altro diventa il nostro presente. Non sempre è semplice mettere in pratica questo tipo di ragionamento, ma possiamo comunque provarci.

Ciò che ci allontana dal momento in cui stiamo vivendo può non riguardare soltanto le nostre aspettative per il futuro, ma anche il passato. Abbiamo detto che possiamo costruire il nostro futuro giorno per giorno, mentre sul nostro passato non possiamo intervenire.

E proprio perché non ci è data la possibilità di cambiare il nostro passato, dovremmo provare a lasciarlo scorrere dietro di noi, come se dimenticarlo fosse semplicissimo. Il passato non è modificabile ma può agire ancora sul nostro presente se tendiamo ad essere troppo legati a ciò che abbiamo fatto e a come ci siamo comportati in precedenza.

Il passato può essere utile per imparare a non ripetere alcuni errori. A volte guardare al passato è d’aiuto per comprendere una situazione analoga che si ripresenta nell’oggi. Ecco cosa dovrebbe essere per noi il passato: un’opportunità per imparare dalle esperienze che abbiamo accumulato, ma non un pesante fardello che ci impedisca di proseguire per la nostra strada nel presente e nel futuro.

momento per momento 1

Vivere la vita momento per momento significa soprattutto considerare ogni giornata come una nuova opportunità. Ieri eravamo tristi o abbiamo vissuto dei momenti difficili? Oggi possiamo metterci in gioco e agire per sentirci meglio e per cambiare ciò che nel presente potrebbe farci ancora soffrire, soprattutto se si tratta di un aspetto che dipende soltanto da noi.

carpe diem 2

Cogliere l’attimo dunque, non significa soltanto cercare di non lasciarci sfuggire le buone occasioni che la vita ci offre, ma soprattutto vivere intensamente il momento presente senza subire troppo i condizionamenti legati al passato e al futuro.

momento per momento 3

Ognuno di noi ha dentro di sé un punto di equilibrio che ci permette di calmare la mente e di concentrarci sul qui e ora per ritrovare la pace e per sentirci in seguito ancora più pronti ad affrontare ciò che succederà e che non conosciamo ancora. La meditazione può esserci molto utile da questo punto di vista.

Viviamo intensamente, costruiamo la nostra vita senza dimenticare gli obiettivi che vorremmo raggiungere e i sogni che ci piacerebbe realizzare. Proviamo a considerare ogni istante come l’attimo più prezioso della nostra vita. Ecco un tentativo utile per imparare a cambiare prospettiva. Forse non è sempre facile, a volte incontreremo degli ostacoli che ci ricorderanno che la vita è una lotta, ma tentare non costa nulla.

Marta Albè

Fonte foto: Asja Boros - Flickr

Leggi anche:


forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram