1_Obama_National_Christmas_Tree.sff_300Non poteva che essere all'insegna dell'ecologia il Natale del Presidente Barack Obama e della moglie Michelle. Anche se alla vigilia di Copenhagen l'impegno per ridurre le emissioni del Premio Nobel è messo in dubbio da più fronti, almeno sull'albero Obama fa scuola e dà il buon esempio.

Giovedì sera, infatti, il premier statunitense, la first lady e le due figlie hanno acceso l'albero che dà ilvia ufficialmente ai festeggiamenti del Natale negli Stati Uniti. Una tradizione quella dell'illuminazione dell'albero rispettata da ogni presidente americano e cominciata Calvin Coolidge nel 1923.

2_Obama_National_Christmas_Tree.sff_300Ebbene Barack Obama quella tradizione l'ha portata avanti, ma a modo suo: non solo ha permesso, per la prima volta nella storia americana, di far partecipare altre persone, nella fattispecie la moglie e le figlie, al gesto ufficiale di premere il pulsante di accensione, ma ha realizzato l'albero più ecologico che si sia mai visto alla Casa Bianca. Come? Addobbando l'attuale National Christmas Tree, piantato sulla Ellisse nel 1978, con decorazioni fai-da-te realizzate dai pasticceri di Washington che hanno riprodotto in pan di zenzero anche il pollice verde di Michelle e il suo leggendario orto, oltre che il cane Bo. Non ci è dato sapere se anche gli ingredienti utilizzati siano stati acquistati nel farmet market voluto sempre dalla firts lady, ma c'è quasi da scommettere che si tratti di prodotti biologici o comunque provenienti dalla filiera corta.

Di sicuro però è che si tratta dell'albero che consumerà meno di tutti gli alberi presidenziali della storia americana in quanto, pienamente in linea con le politiche di risparmio energetico portate avanti dal governo, è stato addobbato con 750 fili di LED luminosi che utilizzeranno complessivamente circa 6 mila watts di energia elettrica. Per intenderci, un terzo di quelli prodotti dal Christmas Tree illuminato da George W. Bush nel 2008 che di watts ne ha consumati ben 18 mila.

E poi dicono che Obama non è in grado di tagliare le emissioni.

Simona Falasca

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram