Food Art: le zucche intagliate di Ray Villafane

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le zucche sono di nuovo tra noi. Ecco che, con l’arrivo dell’autunno, Ray Villafane si rimette all’opera. Si tratta di uno scultore specializzato nell’intaglio e nella decorazione delle zucche. A partire da settembre, ogni anno, viaggia in tutto il mondo per trasformare le zucche in vere e proprie opere d’arte che destano stupore o che provocano un pizzico di paura.

Dal 19 al 22 settembre l’artista ha partecipato al più grande Festival della Zucca d’Europa, il Kürbisausstellung, che si è svolto a Ludwigsburg, in Germania. Ha così colto l’occasione per intagliare alcune zucche particolari. Si tratta di zucche invernali coltivate in Germania (e non solo), i cui colori spaziano dal verde all’arancio, con strature blu. Sono note come zucche Hubbard.

Dal 26 al 29 settembre Villafane si è spostato a Zurigo, dove si è dedicato ancora per qualche giorno alla diffusione della propria arte in Europa. In questo momento lo scultore si trova ad Hong Kong, dove continuerà ad occuparsi di zucche e ad intagliare gli ortaggi più bizzarri in base alle varietà locali disponibili.

zucche intagliate 2

zucche intagliate 3

Sono nate così numerose zucche che ricordano mostri, streghe e zombie e che hanno garantito a chi le ha potute ammirare una interessante anticipazione dei festeggiamenti per Halloween. Grazie alle zucche dalle striature verdi e blu, l’artista ha compreso per la prima volta l’importanza dei colori nelle proprie opere, al di là del classico arancione. Come potete ammirare dalle immagini, i risultati sono a dir poco sorprendenti.

Marta Albè

Fonte e foto: mymodernmet.com

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook