Le ville Liberty del quartiere Coppedè sono salve: arriva il vincolo paesaggistico che vieta demolizioni e alterazioni

È stata una lunga battaglia ma ne è valsa la pena: i meravigliosi villini Liberty del famoso quartiere Coppedè di Roma sono finalmente salvi. Non potranno più essere eseguite demolizioni né ricostruzioni, ampliamenti o alterazioni varie. Lo hanno richiesto a gran voce i comitati degli abitanti dei quartieri, del Municipio II, sostenuti anche da Repubblica, e così il ministero dei Beni culturali e la Soprintendenza Speciale di Roma sono intervenuti per metterli al sicuro.

I villini interessati sono quelli del II Municipio di Roma, che nell’insieme formano un complesso urbano di notevole interesse pubblico, che rappresenta l’idea di “città giardino” otto-novecentesca, la cui identità e il cui valore culturale non devono essere snaturati.

L’iter era stato avviato da Francesco Prosperetti e dopo mesi, ecco la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, del 28 gennaio 2020, della dichiarazione di tutela del direttore generale di Archeologia, belle arti e paesaggio del Mibact, Federica Galloni.

Come ha riferito la Soprintendente Speciale di Roma Daniela Porro ad AgCult, è la prima volta “che viene posto un vincolo paesaggistico che assorbe un pezzo di una grande città“, quindi si tratta davvero di un grande risultato su più fronti:

“La stesura di questo vincolo ha un valore fortemente innovativo per il coinvolgimento delle istituzioni del territorio, Comune e Regione, per aver garantito forse per la prima volta in Italia la tutela paesaggistica a una area importante di una grande città e, non da ultimo, per la metodologia di lavoro.”

La Soprintendenza speciale di Roma, guidata da Daniela Porro, ha ritenuto che per caratteristiche e qualità architettoniche, quest’area fosse meritevole di tutela e di rilevante interesse pubblico. E ora si intende tutelare una seconda area, quella della Nomentana.

FONTI: AgCult

Ti potrebbe interessare anche:

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Cosmoprof 2020

Scarica la guida sulla clean beauty, il futuro della cosmesi è green

Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook